rotate-mobile
Lunedì, 5 Dicembre 2022
Calcio

Promozione Girone E, Anitrella1955-Ceccano 1-3

Il Ceccano passa d Anitrella per 3 a 1 in una gara molto combattuta e ricca di polemiche

Nel match valido per l'ottava giornata del campionato di Promozione Girone E, ancora corsaro il Ceccano di mister Mirco Carlini, che, con l’ennesima grande prestazione di squadra, espugna il difficilissimo campo dell’Anitrella. La gara inizia subito col botto. Al 2’ minuto di gioco Christian Federico trova la rete. L’esterno rossoblù calcia e la deviazione di Piccirilli spiazza il portiere di casa. È subito vantaggio per il Ceccano e sale immediatamente il volume dei circa 100 tifosi che hanno seguito la squadra in trasferta. Al 33’, Bruni recupera palla sulla trequarti ed invece di servire Promutico lanciato a rete prova la conclusione personale, facile preda di Micheli. Al 42’, ripartenza micidiale dell’Anitrella con Pittiglio che crossa da sinistra, velo di Giglio per l’accorrente Pescosolido che batte Micheli con un sinistro imparabile. Nel secondo tempo il Ceccano torna in campo più determinato e nonostante qualche sofferenza di troppo in fase difensiva la retroguardia di casa sventa i pericoli. Fino alla prima decisione molto contestata dell'arbitro: al 17' il direttore di gara assegna all’Anitrella la rimessa dal fondo, insieme al secondo collaboratore di linea, per poi ripensarci e concedere un corner. Sul tiro dalla bandierina Bignani, in mischia, riporta il Ceccano in vantaggio. Al 19’, Bruni salta Cestra in dribbling che colpisce forse la sfera con una mano; né l’arbitro, né il primo collaboratore interviene per concedere all’Anitrella il calcio di rigore. Al 36’, Rizzuto, con un bolide dai quaranta metri, chiama Micheli alla difficile deviazione in angolo. A due minuti dal novantesimo, Giglio viene atterrato in area di rigore ed invece di vedersi assegnare il penalty riceve il secondo giallo, per simulazione, e la conseguente espulsione. Nel sesto ed ultimo minuto di recupero con l’Anitrella sbilanciata in avanti alla ricerca del pareggio, il Ceccano cala il tris con Simone. 

Il tabellino:

Anitrella – Ceccano 1-3
Anitrella: Ferrari, Santamaria (8’ st Barra), Rizzuto, Francazi, Lombardi (11’ st Fejzulla), Piccirilli, Pittiglio, Promutico, Giglio, Bruni (25’ st Banjoko), Forte (30’ pt Pescosolido (27’ st Belli). A disposizione: Fargnoli, Chirtes, Catalano, Prisco. Allenatore: Grimoaldo Gerardi.
Ceccano: Micheli, Bignani, Vitti, Celenza, Cestra, Carlini L. (25’ st Maura), Federico, Lillo, Compagnone, Simone, Liburdi (30’ st Protani). A disposizione: Stella, Consalvo, Vitti, Rotondi, Mercante, Terenzi, Lanni. Allenatore: Mirko Carlini.

Arbitro: Marco Antonuccio di Roma 1.
Assistenti: Federico Spinetti di Albano Laziale ed Alessandro Salzano di Latina.
Marcatori: 1’ pt Santamaria (autorete) (C), 42’ pt Pescosolido (A), 17’ st Bignani (C), 51’ st Simone (C).    
Note: espulsi: al 43’ st Giglio (A) per doppia ammonizione e mister Gerardi (A) per proteste. Ammoniti: Francazi (A), Pescosolido (A), Ferrari (A), Lillo (C) e Barra (A). Recupero: 2’ pt; 6’ st. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione Girone E, Anitrella1955-Ceccano 1-3

FrosinoneToday è in caricamento