rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Calcio

Promozione Girone E, Isola Lirinia Academy-Anitrella 1955 0-1

L’Anitrella sbanca il “Nazareth” di Isola del Liri grazie alla prodezza di Diego Prisco sul finire del primo tempo

L’Anitrella sbanca il “Nazareth” di Isola del Liri grazie alla prodezza di Diego Prisco sul finire del primo tempo. Da rimarcare l’ottima prestazione del collettivo nero-verde sempre più in sintonia con mister Antonio Gaeta. Coloro che sono scesi in campo all’inizio e coloro che sono stati chiamati in causa a gara in corso hanno dato il massimo, senza risparmiarsi, ed alla fine hanno portato a casa un risultato pesantissimo in ottica salvezza. Pur sottolineando la prova generale, una menzione particolare la meritano Diego Prisco, autore di una grande prestazione, e l’estremo difensore Simone Fiorini, autore di due interventi straordinari. La strada verso l’obiettivo stagionale è stata tracciata, ora basterà seguirla con continuità nelle ultime nove giornate di campionato. La cronaca. Nel primo minuto di gioco l’Anitrella usufruisce di un calcio piazzato e l’assist di Pagnani per Giurini non viene sfruttato al meglio. Gli ospiti anitrellesi si dimostrano più manovrieri ed al 13’, Prisco, con un ottimo taglio in verticale, pesca Giurini al limite dell’area di rigore; il tiro al volo risulta debole e facile preda dell’estremo difensore Tarquinio. Tre minuti dopo Campoli si libera al centro dell’area di rigore e calcia a botta sicura ma sulla sua strada trova un grandissimo Fiorini che si supera deviando in angolo la sfera. Al 45’, l’Anitrella si porta in vantaggio. Prisco, dopo aver addomesticato il pallone fuori area, lo indirizza, in contro balzo, in diagonale, all’incrocio dei pali della porta difesa da Tarquinio. Dopo un minuto di recupero il direttore di gara manda le due squadre negli spogliatoi. Nel secondo tempo, al 10’, altra chance per Prisco che da fuori area non riesce ad inquadrare lo specchio della porta. Al 24’, Antonini, dall’interno dell’area di rigore, conclude verso la porta difesa da Fiorini che con un altro intervento strepitoso salva il risultato. Alla mezz’ora, Prisco salta in dribbling due avversari e di sinistro cerca e trova un pallonetto delizioso che supera Tarquinio e si stampa sulla traversa. Giocata da applausi per l’attaccante nero-verde. In pieno recupero, sul tiro da fermo di Aliaj, Campoli salta più in alto di tutti e devia la sfera a fondo campo. È l’ultima emozione di una gara divertente che ha visto l’Anitrella trionfare grazie alla prestazione di squadra.

Il tabellino:

Isola Lirinia Academy – Anitrella 1955 0-1

Isola Lirinia Academy: Tarquinio, Lo Iacono, Pignatelli, Antonini, Cancelli A. (19’ st Aliaj), Cancelli P., Mastracci (26’ st Tuzi), Regoli, Campoli, Santarpia (33’ pt Kone), Scala. A disposizione: Romano, Alonzi, Fabrizi, Mastrantoni. Allenatore: Gaudenzio Montemitoli. 

Anitrella 1955: Fiorini, Piccirilli (22’ st Adamo), Rizzuto, Pagnani (33’ Chirtes), Lombardi, Mancini, Giurini, Mastroianni, Prisco, Bruni (12’ st Promutico), Pescosolido (28’ st Belli). A disposizione: Ferrari, Carmassi. Allenatore: Antonio Gaeta.
Arbitro: Daniele Volpe di Roma 1. 
Assistenti: Alessio Trionfera di Ostia Lido e Matteo Raggi di Roma 1. 
Marcatore: 45’ pt Prisco. 
Note: espulso al 45’ st Mastroianni (A) per doppia ammonizione. Ammoniti: Piccirilli (A), Mastracci (I) e Campoli (I). Recupero: 1’ pt; 5’ + 2’ st. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione Girone E, Isola Lirinia Academy-Anitrella 1955 0-1

FrosinoneToday è in caricamento