rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Calcio

Serie B, il Frosinone pareggia all'ultimo respiro: con l'Alessandria è 1-1. Le pagelle

Ancora una volta è un gol nel recupero di Charpentier ad evitare la sconfitta

Il Frosinone agguanta nel finale un meritato pareggio con l'Alessandria: al “Giuseppe Moccagatta” è 1-1. Succede tutto nella ripresa: i padroni di casa vanno in vantaggio con Chiarello al 54’ con un pregevole tocco sotto a scavalcare Ravaglia in uscita. L'arbitro prima annulla per fuorigioco e poi, con l'aiuto del Var, convalida la rete. I giallazzurri non demordono e al 97' pareggiano: cross di Casasola che trova all'appuntamento vincente Charpentier, bravo a svettare di testa sull'avversario. Per il Frosinone un punto prezioso per come è arrivato anche se il gioco espresso dalla truppa di Grosso non è stato tra i migliori.

Tabellino Alessandria-Frosinone 1-1

Alessandria (3-5-2): Pisseri; Parodi, Di Gennaro, Mantovani (75’ Prestia); Pierozzi (64’ Mustacchio), Chiarello, Casarini, Beghetto (75’ Benedetti); Corazza (64’ Arrighini), Kolaj (82’ Palazzi). A disp.: Crisanto, Russo, Lunetta, Orlando, Speranza, Pellegrini, Palombi. All.: Longo.

Frosinone (4-3-3): Ravaglia; Casasola, Gatti, Szyminski, Zampano; Rohdén (56’ Canotto), Maiello (90’ Manzari), Boloca; Cicerelli (67’ Charpentier), Novakovich (56’ Ciano), Zerbin (56’ Garritano). A disp.: De Lucia, Minelli, Gori, Tribuzzi, Lulic, Cotali, Ricci. All.: Grosso.

Arbitro: Francesco Cosso della sezione di Reggio Calabria.

Marcatori: 54’ Chiarello (A), 90’+7 Charpentier (F).

Note: 1496 spettatori. Ammoniti: Chiarello (A); Gatti, Cicerelli, Boloca, Zerbin, Ciano (F). Recuperi: 1’ pt; 7’ st.

Pagelle: Charpentier salva ancora il Frosinone. Male Zerbin

Ravaglia 6: compie poche parate, sul gol tenta l'uscita disperata ma Chiarello è bravo a beffarlo con il pallonetto.

Casasola 6.5: appare in crescita partita dopo partita. Suo l'assist per il gol di Charpentier.

Gatti 6: prende dopo appena 5 minuti di gioco un giallo che lo costringerà a saltare il match con il Crotone, ma non si fa condizionare e come suo solito dà sicurezza alla retroguardia giallazzurra.

Szyminski 6.5: buona prova per il polacco. Sul gol sale per mandare in fuorigioco Chiarello, peccato che Zampano gli rovini i piani

Zampano 5.5: poca spinta sulla corsia mancina questo pomeriggio, distratto sul gol di Chiarello quando rimane troppo dietro rispetto la linea difensiva del Frosinone.

Rohden 5: gli capitano sui piedi due occasioni da gol ma le cestina entrambe. Esce nella ripresa (Garritano 6: buono il suo impatto con la gara, arriva anche al tiro in un paio di circostanze ma è sfortunato)

Maiello 5.5: non ancora al top e si vede , in crescendo comunque rispetto a Cosenza (Manzari SV: entra per l'assalto finale)

Boloca 6: il migliore tra i centrocampisti giallazzurri che sono scesi in campo dal 1'. Sfiora il gol di testa ad inizio gara.

Zerbin 5: sbaglia tanto questo pomeriggio, non gli riesce nessuna giocata. Giornata no (Canotto 6: decisamente più pericoloso rispetto al compagno che va a sostituire. gli viene annullato anche un gol per posizione di fuorigioco).

Novakovich 5.5: tiene pochi palloni e perde tanti duelli con i difensori avversari. Non arriva mai al tiro (Ciano 5.5: tanta voglia di fare ma poca precisione negli ultimi metri).

Cicerelli 6: il migliore nella prima ora di gioco (opaca) dle Frosinone (Charpentier 7: ancora una volta un suo colpo di testa allo scadere salva i giallazzurri da una sconfitta immeritata. Si conferma letale in area di rigore).

Grosso 5.5: forse troppi i 5 cambi di formazione iniziali rispetto alla partita con l'Ascoli. Bravo a capire che c'era bisogno di un calciatore come Charpentier per riprendere la partita. La sensazione però, è che oggi il Frosinone poteva e doveva fare di più. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, il Frosinone pareggia all'ultimo respiro: con l'Alessandria è 1-1. Le pagelle

FrosinoneToday è in caricamento