rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Calcio

Serie B, il Frosinone impegnato nel big match con il Benevento: ecco le scelte di Grosso

Il tecnico ritrova Ciano. Da valutare le condizioni fisiche di Szyminski e Garritano. Out Charpentier

Il Frosinone affronta domani il Benevento, una delle principali candidate al salto di categoria. All'andata fu una partita senza storia, con i giallazzurri che si imposero per 4-1. Purtroppo, però, la situazione rispetto ad allora è un po' cambiata, sia per i ciociari che per i sanniti. Il Leone non è attualmente la squadra spavalda e autoritaria di qualche mese fa mentre la Strega è una compagine più sicura dei propri mezzi e che arriva alla sfida del Benito Stirpe con sei risultati utili alle spalle e dopo aver recuperato, in 10 contro 11, lo svantaggio in casa di un'altra big come il Brescia. 

I giallazzurri, come scritto, hanno perso un po' di smalto e brillantezza in quest'ultimo periodo. Nel girone di ritrono la truppa di Grosso sembra una formazione più fragile a livello psico-fisico rispetto a quello di andata. Una statistica può aiutare a capire l'inversione di tendenza dei gialazzurri: quella dei recuperi dopo che gli avversari hanno trovato per primi la via della rete. 

Nel girone di ritorno soltanto una volta il Frosinone è riuscito a rimontare uno svantaggio, cioè con l’Ascoli. Nelle restanti quattro volte che è andato sotto nel punteggio, ha sempre perso, e solo una volta, con il Como, è riuscito a segnare almeno una rete. Un dato allarmante se pensiamo che all’andata, nelle 9 volte in cui gli avversari hanno trovato per primi la via della rete, ben 8 volte i canarini sono riusciti a pareggiare o a vincere la partita. Il Leone deve tornare famelico come un tempo se vuole riuscire a ritagliarsi un ruolo da protagonista nel finale di stagione. 

La probabile formazione

Grosso ha molti dubbi di formazione, specialmente legati alle condizioni fisiche di Szyminski e Garritano. In porta, visto la giornata no di Minelli a Crotone, potrebbe tornare dal 1’ Ravaglia. La difesa a quattro vedrà Zampano e Cotali sulle corsie laterali, con Gatti in mezzo e uno tra Szyminski e Barisic nel mezzo. Sulla scelta, come scritto, molto dipenderà dalle condizioni fisiche del polacco. Stessa cosa per quanto riguarda Garritano a centrocampo: se non dovesse farcela spazio a Boloca. Gli altri due interpreti della linea mediana saranno Ricci e Lulic. In avanti torna dalla squalifica Ciano mentre sarà ancora out Charpentier, ex Avellino che sarà valutato nuovamente tra tre settimane. Ballottaggio a due sulla destra proprio tra il talento di Marcianise e Canotto. Se giocherà dall’inizio l’ex Chievo allora Ciano sarà spostato nel mezzo al posto di Novakovich. Sulla sinistra invece confermato Zerbin.

Probabile formazione Frosinone (4-3-3): Ravaglia; Zampano, Gatti, Szyminski, Cotali; Lulic, Ricci, Garritano; Canotto, Ciano, Zerbin.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, il Frosinone impegnato nel big match con il Benevento: ecco le scelte di Grosso

FrosinoneToday è in caricamento