rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Calcio

Serie B, Frosinone show: poker al Monza. Le pagelle

I giallazzurri dominano la partita e ribaltano il vantaggio iniziale di Mota grazie alle reti di Ciano, Zerbin, autogol di Di Gregorio e rete finale di Canotto

Show del Frosinone che al Benito Stirpe umilia il Monza battendolo nettamente per 4-1. E dire che sono gli ospiti a passare in vantaggio grazie a Mota al 13'. I giallazzurri però reagiscono e prima sfiorano il pari con Boloca e poi, nel giro di tre minuti, siglano due reti, prima con un eurogol di Ciano e poi il 2-1 con Zerbin. I lombardi si complicano la vita da soli ad inizio ripresa con un clamoroso autogol di Di Gregorio. Frosinone che sfiora a più riprese il poker che poi trova grazie ad una botta dalla distanza di Canotto a pochi minuti dal fischio finale. I canarini ora consolidano la propria posizione playoff e si portano a -1 dall'Ascoli. 

Tabellino Frosinone-Monza 4-1

FROSINONE (4-3-3): Minelli; Zampano, Gatti, Szyminki, Cotali; Boloca, Ricci, Garritano (21’ st Tribuzzi); Ciano (21’ st Canotto), Novakovich (37’ st Cicerelli), Zerbin (40’ st Haoudi).

A disposizione: Ravaglia, Marcianò, Oyono, Kalaj, Brighenti, Barisic, Bozic, Manzari.

Allenatore: Grosso

MONZA (3-5-2): Di Gregorio; Donati (35’ st Mancuso), Marrone, Sampirisi; Molina (43’ st Pirola), Machin (20’ st Pereira), Barberis (20’ st Gytkjaer), Valoti (20’ st Mazzitelli), D’Alessandro; Mota, Ciurria.

A disposizione: Lamanna, Caldirola, Favilli, Brescianini, Antov, Colpani, Vignato.

Allenatore: Stroppa

Arbitro: signor Daniele Chiffi  della sezione di Padova; assistenti Orlando Pagnotta di Nocera Inferiore (Sa) e Alessio Saccenti di Modena; Quarto Uomo Fabio Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto (Me); Var Luca Banti di Livorno, Avar Edoardo Raspollini di Livorno.

Marcatore: 13’ pt Mota Carvalho, 37’ pt Ciano, 40’ pt Ciano, 4’ st Di Gregorio (aut), 45’ st Canotto.

Note: spettatori totali: 6.631 (di cui 274 ospiti); totale incassato 57.500,00; angoli: 4-3 per il Frosinone; ammoniti: 16’ pt Gatti, 17’ pt Cotali, 6’ st Donati, 29’ st Boloca; recuperi: 1’ pt; 5’ st.

Pagelle: Ciano show, Garritano uomo ovunque

Minelli 6: finisce la partita senza compiere particolari interventi. Sul gol può poco. 

Zampano 7: torna titolare dopo un mese di assenza ed è autore della solita prova generosa e di qualità sulla corsia di destra. Spreca un paio di contropiedi che potevano rendere il risultato ancor più ampio.

Gatti 7: fatica nei primi minuti e prende un giallo inevitabile con Mota lanciato a rete. Nella ripresa sale in cattedra con un'altra prestazione sontuosa.

Szyminski 7: come il compagno di reparto un avvio un po' incerto, poi non sbaglia un colpo. 

Cotali 6.5: spinge di meno rispetto a Zampano badando più a difendere e lo fa egregiamente. Dalle sue parti non si passa, specialmente nel secondo tempo.

Boloca 6: ha sul groppone il gol del Monza perdendo una palla banale a centrocampo. Pochi minuti dopo tenta di rifarsi con una grande azione personale che lo porta a sfiorare il gol dopo essersi smarcato mezza squadra avversaria. Bravo a rientrare in partita dopo l'errore commesso.

Ricci 6.5: come molti suoi compagni non parte bene, poi però detta legge a centrocampo. Illuminante in un paio di circostanze.

Garritano 7.5: uomo ovunque. Qualità, quantità e intelligenza tattica, c'è tutto nella prestazione dell'ex Chievo. Quanto è mancato in queste partite (Tribuzzi 6: dà freschezza in mezzo al campo).

Ciano 7.5: un gol dalla distanza da vedere e rivedere, toglie le ragnatele dall'incrocio dei pali. Sfiora il gol su punizione prendendo un clamoroso palo (Canotto 7: un altro gol allo Stirpe, il quinto in questo campionato. Una vera e propria sentenza allo Stirpe. 

Novakovich 6.5: arriva al tiro un paio di volte, ma mai in maniera pericolosa. Meglio nelle sponde e negli assist per i compagni (suo l'appoggio per l'1-1). Utile anche in fase difensiva sui calci piazzati (Cicerelli SV).

Zerbin 7.5: altra prova maiuscola per il calciatore di proprietà del Napoli. Parte un po' in sordina poi cresce alla distanza. Sigla il gol che di fatto indirizza la partita a favore del Frosinone (Haoudi SV). 

Grosso 7.5: i giallazzurri giocano un'altra partita sontuosa contro una big della cadetteria. Cambia modulo mettendo Novakovich e Ciano molto vicini, passando ad una sorta di 4-4-2, schieramento che crea non pochi grattacapi al 3-5-2 di Stroppa. Semplicemente perfetto, come la sua squadra. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, Frosinone show: poker al Monza. Le pagelle

FrosinoneToday è in caricamento