rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Calcio

Serie B, il Frosinone ospita il fanalino di coda Pordenone: ecco le scelte di Grosso

I giallazzurri domani affrontano la prima di tre sfide in otto giorni: il mister cambia qualcosa rispetto allo 0-0 con il Lecce

Il Frosinone domani ospita il Pordenone, ultima della classe in Serie B. L'occasione per accorciare dalle prime posizioni è davvero ghiotta per gli uomini di Grosso che, però, non devono assolutamente sottovalutare l'avversario. Un avversario che finora non ha mai vinto in campionato e ha perso ben 10 volte su 13 partite. Attenzione però, perché i ramarri non hanno mai perso al Benito Stirpe in tre partite.

Mister Grosso, proprio perché consapevole dell’importanza di questo match, non farà ragionamenti sulle tre partite che attenderanno il Frosinone nel giro di una settimana e metterà in campo la formazione tipo. Lo schieramento sarà come di consueto il 4-3-3. In porta Ravaglia. La linea difensiva dovrebbe vedere un solo cambio rispetto alla sfida pareggiata contro il Lecce: sulla destra tornerà dal 1’ Casasola che prenderà il posto di Cotali, con Zampano che così tornerà sulla sinistra. In mezzo confermata la coppia Szyminski-Gatti. A centrocampo ancora fiducia al terzetto formato da Boloca, Ricci e Lulic. In settimana c’è stato qualche acciacco per Garritano e Canotto che però non dovrebbero avere particolari problemi e quindi farcela a giocare nel tridente d’attacco completato da Charpentier, quest’ultimo in vantaggio su Novakovich. Ancora panchina per Ciano.

Probabile formazione Frosinone (4-3-3): Ravaglia; Casasola, Gatti, Szyminski, Zampano; Lulic, Ricci, Boloca; Canotto, Charpentier, Garritano

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, il Frosinone ospita il fanalino di coda Pordenone: ecco le scelte di Grosso

FrosinoneToday è in caricamento