rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Calcio

Serie B, inizia un mese infuocato per il Frosinone: ecco l'undici che affronterà il Perugia

La truppa di Grosso affronterà 8 partite in 30 giorni, un periodo che potrà dire molto sulle sorti dei canarini. Con gli umbri torneranno a disposizione Ricci e Charpentier

La gara di domani pomeriggio con il Perugia darà il via ad un mese infuocato per il Frosinone. La truppa di Grosso sarà infatti attesa da ben otto partite in 30 giorni e quindi va da sè che da questo tour de force si potranno capire molte cose su dove possa realmente arrivare questa squadra. E lo "start" è di quelli non banali. I giallazzurri si troveranno di fronte il Perugia di Alvini, compagine che nella gara di andata ha creato più di qualche grattacapo a Ciano e compagni. Il match con i grifoni, inoltre, è molto sentito tra le tifoserie per la rivalità accesa dal famoso campionato di Serie C nella stagione 2013/2014, culminato con la promozione in Serie B di entrambe le squadre. 

Probabile formazione

Per questa sfida mister Grosso recupera due pedine fondamentali come Ricci e Charpentier. Il centrocampista tornerà ad agire dal primo minuto, mentre l'attaccante porà essere utile a gara in corso. In porta Ravaglia. La difesa a quattro avrà come interpreti Zampano e Cotali sulle corsie laterali e la coppia Gatti-Szyminski nel mezzo, anche se quest’ultimo, considerati anche i tanti impegni ravvicinati, potrebbe lasciare spazio a Barisic. A centrocampo, come scritto, torna dalla squalifica Ricci che dunque si riprenderà il ruolo da playmaker. Gli altri due interpreti della linea mediana saranno Garritano e Boloca, con Lulic che dovrebbe partire dalla panchina. In avanti confermato Zerbin, eletto dalla Lega di Serie B come miglior giocatore del mese di dicembre e di gennaio. Dubbio Ciano-Novakovich per il ruolo di punta centrale. Se sarà scelto il calciatore di Marcianise allora sulla destra agirà Canotto, se invece giocherà dal primo minuto l’attaccante americano, allora Ciano sarà dirottato sulla destra a sfavore dell’ex Chievo. La sensazione, però, è che per questa sfida Grosso punterà su un attacco leggero, potendo poi cambiare il corso della stessa inserendo calciatori come Novakovich ed il recuperato Charpentier.

Probabile formazione Frosinone (4-3-3): Ravaglia; Zampano, Gatti, Szyminski, Cotali; Boloca, Ricci, Garritano; Canotto, Ciano, Zerbin.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, inizia un mese infuocato per il Frosinone: ecco l'undici che affronterà il Perugia

FrosinoneToday è in caricamento