rotate-mobile
Calcio

Serie B, il Frosinone vince e convince: con la Reggina è 3-0. Le pagelle

I giallazzurri superano meritatamente la squadra di Stellone: decidono i gol di Charpentier, Ciano e Canotto

Il Frosinone domina per tutta la partita e batte meritatamente la Reggina per 3-0. Dopo diverse occasioni non sfruttate nel primo tempo, nella ripresa i giallazzurri trovano l'1-0 grazie ad un perentorio colpo di testa sugli sviluppi da calcio d'angolo di Charpentier. Sempre da corner i canarini trovano il raddoppio con il tap-in vincente di Ciano dopo un batti e ribatti da dentro l'area piccola. Leone che poi chiude la partita con un contropiede finalizzato da Canotto.

Tabellino Frosinone-Reggina 3-0

FROSINONE (4-3-3): Ravaglia; Zampano (37’ st Barisic), Gatti, Szyminski, Cotali (20 st’ Lulic); Rohden, Ricci, Garritano (20’ st Canotto); Ciano (37’ st Novakovich), Charpentier (20’ st Brighenti), Zerbin

A disposizione: Marcianò, Minelli,  Kalaj, Cicerelli, Tribuzzi, Bozic, Manzari.

Allenatore: Grosso.

REGGINA (3-5-2): Micai; Amione, Loiacono, Di Chiara; Adjapong (14’ st Giraudo), Bianchi, Crisetig (38’ st Hetemaj), Bellomo (14’ st Menez), Kupisz; Galabinov (37’ st Montalto), Tumminello (24’ st Denis).

A disposizione: Aglietti, Turati, Aya, Cortinovis, Franco.

Allenatore: Stellone.

Arbitro: Signor Francesco Meraviglia di Pistoia; assistenti Francesco Fiore di Barletta e Daisuke Emanuele Yoshikawa di Roma1; Quarto Uomo Giuseppe Collu di Cagliari; Var Ivano Pezzuto di Lecce, Avar Vito Mastrodonato di Molfetta.

Marcatore: 2’ st Charpetier, 24’ st Ciano, 44’ st Canotto.

Pagelle: Ciano e Ricci prestazioni super, Canotto ancora a segno

Ravaglia 6.5: chiamato raramente in causa se non in qualche uscita alta, dove appare però sempre attento.

Zampano 6.5: solita spinta costante sua fascia anche se la sua prestazione cala un po' d'intensità con il passare dei minuti (Barisic SV: entra nel finale per dare più fisicità alla difesa)

Gatti 6.5: vederlo uscire dalla difesa palla al piede è sempre una delizia per gli occhi. Tiene bene a bada gli attaccanti avversari.

Szyminski 6.5: ha il duro compito di marcare un calciatore come Galabinov ma lo fa molto bene. Nel primo tempo salva una potenziale occasione pericolosa con una gran diagonale difensiva. 

Cotali 6: sbaglia forse qualche passaggio di troppo ma la sua prestazione è comunque sufficiente (Brighenti 6: buono il suo impatto con la partita).

Rohden 6.5: una delle note più liete di questa sera è proprio l'ottima prestazione dello svedese che sembra essere tornato ai livelli di due anni fa. Gioca per la prima volta in questa stagione per tutti i 90 minuti ed è tra i migliori.

Ricci 7.5: forse la sua miglior partita da quando è a Frosinone. Disegna calcio dal primo all'ultimo minuto (meraviglioso l'assist che manda in porta Zampano). Alta classe.

Garritano 6: forse quello meno brillante tra i centrocampisti. Fa comunque il suo (Lulic 6: buona partita. Dà quantità al centrocampo).

Ciano 7.5: ripete la grande prestazione vista con il Brescia. Per lui assist e gol contro la Reggina e tanta tanta qualità (Novakovich 6.5 pochi minuti per lui ma abbastanza per firmare l'assist per il 3-0 di Canotto).

Charpentier 7: fino al gol si vede onestamente poco, ma da grande attaccante alla prima occasione sblocca la partita e lo fa con un gran colpo di testa (Canotto 7: secondo gol consecutivo per l'ex Chievo che sembra finalmente essersi definitivamente sbloccato).

Zerbin 6.5: il tutto fare di Grosso. Inizia la partita da esterno offensivo, poi chiude la partita da quinto a sinistra. Poco preciso però nelle conclusioni. 

Grosso 7: la sua squadra gioca bene, diverte e vince. Azzecca tutto, dalla formazione iniziale ai cambi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, il Frosinone vince e convince: con la Reggina è 3-0. Le pagelle

FrosinoneToday è in caricamento