rotate-mobile
Calcio

Serie B, un Frosinone falcidiato dalle assenze perde di misura a Lecce: è 1-0. Le pagelle

Decide un gol di Coda nel finale di primo tempo. I giallazzurri rimangono in partita fino al termine ma non riescono mai ad impensierire la porta salentina

Un Frosinone con tante assenze cade a Lecce dopo aver giocato comunque una buona partita: decide un gol di Coda nel finale di primo tempo. I giallazzurri hanno giocato ad armi pari contro una delle squadre più forti del torneo nonostante fosse privo di ben 5 titolari, con il risultato più giusto che forse sarebbe stato proprio il pareggio per quello visto nei 90 minuti. Il Frosinone adesso affronterà il Pordenone nel match infrasettimanale. 

Tabellino - Lecce-Frosinone 1-0

LECCE: Bleve; Calabresi (31’ st Gendfrey), Tuia, Lucioni, Gallo; Blin (17’ st Faragò), Hjiulmand, Gargiulo (17’ st Bjorkengren); Strefezza, Coda (41’ st Asencio), Di Mariano (41’ st Listlowski).

A disposizione: Plizzari, Ragusa, Helgason, Barreca, Majer, Dermaku, Rodriguez.

Allenatore: Baroni.

FROSINONE (4-3-3): Minelli; Barisic (1’ st Oyono), Kalaj (25’ st Maestrelli), Gatti, Cotali; Lulic (14’ st Novakovich), Ricci, Boloca; Canotto (14’ st Tribuzzi), Ciano, Zerbin (14’ st Cicerelli).

A disposizione: Marcianò, Palmisani, Rohden, Bozic, Hauodi, Manzari.

Allenatore: Grosso.

Arbitro: signor Marco Guida di Torre Annunziata (Na);  assistenti Davide Miele di Torino e Daisuke Emanuele Yoshikawa di Roma1; Quarto Uomo Mario Cascone di Nocera Inferiore; Var Daniele Minelli di Roma1, Avar Valerio Colarossi di Roma 1.

Marcatore: 39’ pt Coda.

Note: spettatori 9.327 per un incasso di euro 88.796,00 (40 tifosi del Frosinone); angoli: 5-1 per il Lecce; ammoniti: 18’ pt Barisic, 24’ pt Ricci, 30’ pt Gatti, 9’ st Calabresi, 12’ st Blin, 26’ st Ciano, 26’ st Cotali, 44’ st Gallo, 47’ st Asencio; recuperi: 1’ pt; 5’ st.

Pagelle: attacco poco incisivo, buon esordio per Oyono e Maestrelli

Minelli 6: buona parata sullo 0-0 su Di Mariano e un'uscita avventata nel secondo tempo. Sul gol di Coda può poco.

Barisic 5.5: il Lecce attacca molto dalle sue parti nel primo tempo e proprio da lì parte il cross per lo stacco vincente di Coda. Esce all'intervallo (Oyono 6: buono l'esordio im maglia canarina. Salva un gol in scivolata ma è poco incisivo in avanti).

Gatti 6.5: solito muro difensivo. Cerca anche qualche incursione in area di rigore avversaria nel finale. Un giallo gli farà saltare la partita con il Pordenone.

Kalaj 5: si perde Coda in occasione del gol. Parecchi appoggi sbagliati. (Maestrelli 6: ottimo impatto con la partita per il calciatore della Primavera. Nel finale cerca anche di aggiungersi agli attaccanti canarini per cercare il gol del pari).

Lulic 5.5: poco preciso nei passaggi e si inserisce poco (Novakovich 5.5: cerca di battagliare con i difensori avversari ma appare impacciato palla tra i piedi e poco incisivo negli ultimi metri).

Ricci 6: non bene nel primo tempo, sale di ritmo nel secondo tempo. Manda a lato forse la più ghiotta occasione per i giallazzurri.

Boloca 6: corre tanto ma è poco lucido negli ultimi metri.

Canotto 5.5: corre tanto ma combina poco. Non controlla un pallone che poteva mandarlo in porta (Cicerelli 5.5: cerca spesso l'uno contro uno ma non riesce mai a saltare il suo avversario).

Ciano 6: appena prende palla dà qualità alla manovra offensiva, ma non è incisivo negli ultimi metri.

Zerbin 6: prima dei cambi è quello che prova a fare qualcosa in più rispetto ai suoi compagni, anche se non si rende mai pericoloso (Tribuzzi 6: volenteroso ma non abbastanza per impensierire la retroguardia avversaria).

Grosso 6: fa quel che può con gli uomini che ha a disposizione quest'oggi. Bravo nei cambi a dar più incisività alla manovra canarina, purtroppo però non basta per trovare il pareggio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, un Frosinone falcidiato dalle assenze perde di misura a Lecce: è 1-0. Le pagelle

FrosinoneToday è in caricamento