rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Calcio

Valmontone 1921 (calcio, Promozione), Di Saverio: “Abbiamo un bel vantaggio, ma non è finita”

La Promozione del Valmontone 1921 ha fatto un altro passo verso il salto di categoria.

La Promozione del Valmontone 1921 ha fatto un altro passo verso il salto di categoria. Nel big match interno di ieri contro l’Atletico Morena, i ragazzi di mister Cristiano Di Loreto hanno impattato 1-1 e hanno quindi mantenuto il distacco di 14 punti (stante uno di penalizzazione) sulla squadra capitolina che è seconda della classe. Un risultato prezioso, come conferma il giovane esterno sinistro difensivo classe 2002 Jacopo Di Saverio: “Venivamo dall’eliminazione in Coppa Italia e quella poteva darci un contraccolpo negativo, invece la squadra è entrata in campo con determinazione e voglia di riprendere il cammino in campionato. Nel complesso ne è uscito un pareggio giusto, anche se con la vittoria avremmo allungato e forse chiuso definitivamente i discorsi. Il primo tempo lo abbiamo finito sotto di un gol, ma era stata una partita con poche occasioni e gli avversari hanno approfittato di una nostra leggerezza. Nel secondo tempo siamo stati molto più propositivi e Amico su rigore ha segnato il gol del definitivo 1-1. Successivamente abbiamo provato a portarla a casa, ma alla fine come detto è uscito un pareggio abbastanza giusto per quello che si è visto”. Di Saverio, ritratto nella foto di Roberto Benedetti, è tornato titolare a distanza di diverso tempo: “Avevo giocato nelle prime tre gare di campionato, poi un’espulsione mi ha fatto perdere il posto, ma anche avendo meno spazio ho comunque imparato molto in questa stagione e credo di essere cresciuto. Ho sempre sentito la fiducia dello staff tecnico e dei compagni: l’anno scorso giocavo in Eccellenza con il La Rustica Real Rocca di Papa (oggi Quarto Municipio, ndr), ma quando è arrivata la chiamata del direttore sportivo Mauro Ventura non ci ho pensato un attimo perché qui c’è un progetto ambizioso”. La chiusura di Di Saverio è sul vantaggio e la prossima sfida: “Quattordici punti sono tanti, ma non dobbiamo stare tranquilli. Ora saremo di scena a Lariano e bisognerà stare attenti al cospetto di un avversario giovane e molto valido”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmontone 1921 (calcio, Promozione), Di Saverio: “Abbiamo un bel vantaggio, ma non è finita”

FrosinoneToday è in caricamento