Calciomercato - Frosinone scatenato, attesi parecchi movimenti in entrata e in uscita

Ufficiale Rai Vloet. Zampano e Joel Campbell sono ormai giallazzurri. Russo rescinde consensualmente il contratto

Joel Campbell

Ore frenetiche per il calciomercato giallazzurro. Cerchiamo di analizzare i movimenti con ordine partendo dalle ufficialità.

Russo non è più un calciatore giallazzurro, la Lega Serie A ufficializza Rai Vloet

Con una piccola nota sul proprio sito ufficiale il Frosinone ufficializza la rescissione consensuale con il difensore Adriano Russo. Il numero 4 è stato protagonista di tre promozioni negli ultimi cinque anni con la maglia canarina. Rai Vloet è ufficialmente un calciatore del Frosinone. La Lega Serie A ha infatti ufficializzato il suo passaggio dal Chiasso al Frosinone a titolo definitivo. Attesa nei prossimi minuti anche l'ufficialità da parte del club frusinate.

Calciomercato in entrata, Frosinone scatenato

In queste ultime 48 ore di mercato i giallazzurri piazzeranno diversi colpi. Partiamo dalla difesa. Il Frosinone sembrava aver terminato il proprio mercato in questo settore, ma nelle ultime ore si è accesa una doppia trattativa, una in entrata e una in uscita, legate in qualche modo tra loro. Se Terranova dovesse partire (destinazione Cremonese), il Frosinone, per sostituirlo, prenderebbe uno tra De Maio (del Bologna) e Zukanovic (del Genoa). La sensazione è che la prima scelta sia proprio il genoano, graditissimo a Longo e che sa ricoprire alla perfezione il ruolo di terzo a sinistra (posizione che lascerebbe scoperta la partenza di Terranova). Per l'esterno di destra confermata la trattativa con il Pescara per Zampano. Al club abruzzese verrà girato M.Ciofani. L'ufficialità è attesa in giornata, con il presidente del Pescara che ha confermato la buona riuscita dell'affare. A centrocampo il Frosinone potrebbe prendere in prestito dall'Udinese il regista Andrija Balić. Il classe '97 l'anno scorso ha messo insieme 15 presenze. In attacco i giallazzurri dovrebbero piazzare due colpi. Uno è praticamente fatto. Joel Campbell, punta dell'Arsenal, può definirsi già un calciatore canarino. Operazione seguita in prima persona dal presidente Maurizio Stirpe che dunque assicura alla sua squadra un rinforzo internazionale di tutto rispetto. Contratto triennale per il costaricano. Altra operazione possibile in avanti è l'ingaggio di Lapadula. L'attaccante genoano è stato appena riscattato dal Milan (somma di 11 milioni di euro) per girarlo in prestito al Frosinone. Il calciatore però sta aspettando qualche ora per dare la sua risposta definitiva al trasferimento in Ciociaria. Se non dovesse andare in porto quest'operazione, i canarini hanno comunque un'alternativa valida già pronta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Calciomercato in uscita, due attaccanti partiranno

Detto della possibile partenza di Terranova e dell'ormai certo passaggio al Pescara di M.Ciofani, anche altri calciatori canarini dovrebbero cambiare casacca. Ieri vi abbiamo parlato di un affare già concluso tra Venezia e Frosinone per il passaggio di Nicola Citro in veneto. Affare che sarà ufficiale nel giro di poche ore. L'ex Trapani però non sarà il solo attaccante a lasciare la Ciociaria. Uno tra Daniel Ciofani e Federico Dionisi potrebbe, negli ultimi giorni di mercato, interrompere la propria storia con il club giallazzurro. Per Dionisi ci sono offerte provenienti da Livorno e Benevento, per D.Ciofani da Pescara e Lecce. Altro canarino che dovrebbe essere ceduto è Danilo Soddimo. Sul numero 10 forte l'interesse di Lecce e Spezia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento