Frosinone, attese due ufficialità nelle prossime 48 ore. Un club di A su Ciano

La società canarina acquisterà almeno tre calciatori prima del 12 agosto. Moussa Koné verso la Tuchia

Camillo Ciano

Il primo avversario ufficiale che affronterà il Frosinone sarà il Südtirol. I biancorossi hanno avuto la meglio del Venezia grazie ad un gol di Fabbri allo scadere. Appuntamento, per la gara valevole per il terzo turno di Coppa Italia, a domenica 12 agosto.

Calciomercato giallazzurro: entro 48 ore due ufficialità

Per completare la rosa canarina mancano al momento cinque pedine. Questa settimana sarà importantissima sotto quest'aspetto, con almeno due ufficilità previste nelle prossime 48 ore. La prima dovrebbe riguardare il centrocampista Rai Vloet che ha già svolto le visite mediche, ma per motivi burocratici ancora non può definirsi a tutti gli effetti un calciatore giallazzurro. La seconda, nonostante alcune ultime notizie lo danno più lontano dalla Ciociaria, dovrebbe riguardare il difensore brasiliano Danilo Larangeira. Udinese e Frosinone hanno già trovato da tempo l'accordo sul trasferimento, manca solamente la firma del calciatore. C'è stato un inserimento del Chievo, ma il centrale dovrebbe raggiungere a breve i suoi ex compagni Hallfredsson e Perica in giallazzurro. Per quanto riguarda l'esterno di destra, come abbiamo scritto ieri, il primo nome sulla lista è quello di Andrea Rispoli, ma potrebbe essere tenuto in considerazione anche Dusan Basta della Lazio. In attacco Lucas Perez sembra ad un passo dal West Ham che ha convinto l'Arsenal con quasi 6 milioni di euro immediati, mentre il Frosinone chiedeva un prestito con diritto di riscatto. La pista non è definitivamente sfumata per i canarini, ma l'affare si fa molto difficile. In porta, come detto, tutto è legato al futuro di Bardi (che dovrebbe rimanere). Nel caso il numero 22 resti in giallazzurro, la società canarina punterà su un giovane come terzo portiere, rinunciando a Scuffet. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Capitolo cessioni: Koné verso la Turchia, Ciano corteggiato dall'Udinese

Attualmente Citro, Russo e Koné sono finiti fuori rosa, non facendo più parte dei piani della società. Per quanto riguarda l'attaccante campano, continua il corteggiamento dell'Ascoli anche se nelle ultime ore si è fatto avanti con decisione il Catania, appena ripescato in Serie B. Il centrocampista ex Cesena ha attirato su di sé l'interesse di diversi club cadetti, ma alla fine dovrebbe andare a giocare in Turchia, all'Erzurumspor. Russo invece al momento non ha offerte concrete se non qualche piccolo sondaggio di squadre di Serie C. L'Udinese cerca una seconda punta da affiancare a Lasagna e sembrerebbe aver individuato in Camillo Ciano il profilo ideale. Non sono arrivate offerte ufficiali, ma in ogni caso il Frosinone difficilmente si priverà di uno dei protagonisti indiscussi della promozione in Serie A, specie a pochi giorni dalla chiusura del mercato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento