Calciomercato - Giorgio Repetto (DT Pescara) su Ciofani: "A gennaio è stato dichiarato incedibile, ora vediamo le intenzioni della società giallazzurra"

In casa Frosinone potrebbe essere attuata una rivoluzione. Tanti i calciatori che potrebbero partire

In casa Frosinone è ancora molto calda la questione allenatore. Si valutano diversi profili, con un quadro più chiaro che si dovrebbe avere a partire dalla prossima settimana. Intanto la società giallazzurra potrebbe attuare una vera e propria rivoluzione. Sono molti, infatti, i calciatori che potrebbero abbandonare la Ciociaria. Ciano e Paganini hanno richieste dalla Serie A, così come Chibsah e Beghetto. Anche Dionisi e Ciofani piacciono molto a diversi club, specialmente in B.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il capitano giallazzurro potrebbe finire nelle mire del Pescara, dove gioca suo fratello Matteo. Su tuttomercatoweb si possono leggere le dichiarazioni del Direttore del Delfino, Giorgio Repetto, proprio sul numero 9 canarino: “Moncini e Daniel Ciofani sono due giocatori che ci piacevano già a gennaio. Il primo però dopo 15 reti con il Cittadella è difficile da prendere anche perché potrebbe restare alla SPAL come terzo o quarto. Diciamo che siamo in coda per prenderlo. Per il secondo bisogna capire cosa vorrà fare il Frosinone dopo che in inverno lo aveva considerato incedibile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le tolgono i figli, va in Comune e tenta di strangolare l'assistente sociale

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 29 giugno: altro caso positivo da accesso al pronto soccorso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento