Sport

Cassino, il caloroso augurio dell'amministrazione ad Armando Pontone per il mondiale Superbike al circuito “Marco Simoncelli”

L’obiettivo del prossimo anno resta il mondiale Supersport magari con una moto maggiormente competitiva

“Un ragazzo timido ma che in sella alla moto si trasforma”. Lo ha presentato così, Salvatore Polselli, il suo ragazzo, il campione nazionale di motociclismo Armando Pontone. Per lui, l’assessora allo Sport, Maria Concetta Tamburrini, presente il sindaco, Enzo Salera, che ha voluto esserci, ha tenuto stamani nella sala Restagno del Comune una conferenza stampa per far conoscere ancor più il motociclista cassinate del team Bike&Motors, per esprimergli la vicinanza dell’Amministrazione e della città e per rivolgergli un caloroso “in bocca al lupo” per la gara nella tappa italiana del mondiale Superbike in programma dall’11 al 13 giugno al circuito “Marco Simoncelli”.

“Ho conosciuto Armando lo scorso anno – ha detto il Sindaco – qui in Comune dove lo avevamo ricevuto volentieri dietro sua richiesta. Ho saputo dell’incidente dal quale sera brillantemente uscito. Ho colto in lui tanta passione e voglia di arrivare. Gli avevo augurato ogni bene e tanti successi. E’ con un certo orgoglio che lo rincontro oggi, qui. Egli è un buon esempio per tanti giovani”.

Salera ha quindi rilevato come si dia spazio a tanti episodi che offrono una immagine negativa della città, molto meno, purtroppo, a cose positive, a giovani, che rendono onore a livello nazionale a tutto il nostro territorio.

L’assessora Tamburrini ci ha tenuto a richiamare il modo come Armando Pontone sia entrato giorni addietro nel suo ufficio: “In punta di piedi”, ha detto. “Poi mi ha fatto vedere un video che lo ritrae mentre gareggia, ed ho visto un umile trasformarsi in un leone”. Rivolta al giovane campione, ha poi aggiunto: “ Questa città ti starà accanto, tu sei un esempio per gli altri giovani. Sono certa che porterai l’immagine bella della nostra città, del nostro territorio”.

Salvatore Polselli, in chiusura, ha indicato l’obiettivo del prossimo anno: il mondiale Supersport. Ma ci vuole qualche altro sponsor che dia una mano per una moto competitiva da mettere a disposizione di Armando.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, il caloroso augurio dell'amministrazione ad Armando Pontone per il mondiale Superbike al circuito “Marco Simoncelli”

FrosinoneToday è in caricamento