rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Sport Cassino

Cassino, Cnu, non solo sport. Tanti eventi nel corso della settimana

Tanto sport, ma anche tanta buona musica, food e drink.

Proseguono senza sosta le gare dei Campionati Nazionali Universitari Sportivi. Nella giornata di martedì 17 maggio i riflettori sono stati puntati sul calcio. Nel calcio a undici il CUS Lecce ha battuto il Cus Cassino 5-0 nei quarti di finale dei Campionati nazionali Universitari. Con lo stesso punteggio il CUS BRESCIA regola il CUS Urbino.

Per quanto riguarda il calcio a 5 invece il CUS Ancona batte il CUS Bari per 9-2. Vittoria per  6-3, invece, del CUS Udine sul CUS Molise. Nella singolare Femminile di Tennis Sara Tormorselli del CUS Perugia vince 6-2 6-4 su Elsa Terranova CUS Parma. Questi i risultati per quel che concerne invece il basket: CUS Milano - CUS Bari 69-61 e CUS Insubria - CUS Napoli 69-86.

Unitamente agli sport proseguono anche gli eventi collaterali legati ai Cnu in città. Lunedì pomeriggio si è svolti un convegno per celebrare  i 50 anni dell'indotto dell'Automobile del territorio cassinate mentre martedì pomeriggio alle 16.30 in aula magna si svolge l’incontro “Cittadini in movimento: sport e stili di vita dopo la pandemia”.

In occasione dei Cnu torna anche la consegna delle pergamene di laurea ai neo dottori e si parte ovviamente da Scienze Motorie. Quest'anno, per i laureati e le laureate del Corso di Laurea in Scienze Motorie e del Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Tecniche delle attività motorie, preventive ed adattate, la cornice della 75a edizione dei Campionati Nazionali Universitari 2022 è sembrata quella più adatta per tornare a condividere con i laureati Unicas e i loro affetti  più cari questo momento emozionante, dopo lo stop forzato imposto dalla pandemia. Porteranno i loro saluti: il prof. Marco dell’Isola - Magnifico Rettore dell'Università dell'Università di Cassino; il prof. Giovanni Betta - Delegato del Rettore per la Didattica; la prof.ssa Elisabetta De Vito - Direttore del Dipartimento di Scienze Umane, Sociali e della Salute. Tra gli ospiti interverranno: Vincenzo Finiello, campione italiano di pugilato, categoria pesi leggeri; Deborah Salvatori Rinaldi, calciatrice professionista; Michele Marchetti, coordinatore e dell'Area Segreteria e Welfare del CUSI Centro Sportivo Italiano.

Ma i Cnu coinvolgono l'intera città, anche fuori dai campi e dalle mura dell’ateneo. Casa Cnu  è la struttura in Via Falese e accompagna i Cus provenienti dagli atenei italiani presenti a Cassino in occasione dei grandi tornei dei Cnu organizzati e promossi dal Cus Cassino. Concerti, workshop, mostre, spettacoli e tanto altro ancora caratterizzano le giornate di ‘Casa Cnu', luogo di aggregazione e prezioso punto di riferimento per gli atleti e i partner della manifestazione  e per tutti i tifosi delle diverse squadre.

Tanto sport, ma anche tanta buona musica, food e drink. Un luogo relax per gli atleti e sostenitori in cui gustare piatti , fermarsi a bere qualcosa o anche semplicemente voler stare in compagnia.  Un luogo in cui gli atleti e sostenitori possono sentirsi a casa per "Falese è casa tua " .Alcuni dei più grandi interpreti della musica del nostro territorio  si esibiranno nei locali di ‘Casa Cnu’. Ogni giorno i locali e il personale di 'Via Falese 'intratterranno gli ospiti , coinvolgendo il pubblico con la loro professionalità, ricchi aperitivi , cene e spettacoli. Tifosi e appassionati avranno inoltre modo di apprezzare la mostra con immagini che racconterà la manifestazione che sta realizzando l'artista  Eleonora Capitanio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cassino, Cnu, non solo sport. Tanti eventi nel corso della settimana

FrosinoneToday è in caricamento