menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cassino sfida la capolista: al PalaVirtus arriva il Cus Jonico Taranto

Un altro match proibitivo per i rossoblu contro la capolista Taranto completando così il ‘tour de force’ prima della pausa per le festività pasquali e per lo svolgimento della ‘Coppa Italia’ di categoria in quel di Cervia

Affronterà un’altra sfida difficilissima, la BPC Virtus Cassino, che dopo le due sconfitte rimediate tra le mura amiche con Ruvo e al Pala ‘Andrea Pasca’ contro Nardò, è attesa da un altro match proibitivo contro la capolista Taranto, completando così il ‘tour de force’ prima della pausa per le festività pasquali e per lo svolgimento della ‘Coppa Italia’ di categoria in quel di Cervia.


Formazione prima nella graduatoria del girone D, reduce da due vittorie consecutive contro Rieti e Formia, il Cus Jonico Taranto, allenato da coach Olive, rappresenta in assoluto il vero team da battere in questo campionato. Un percorso nel terzo campionato nazionale caratterizzato da tutte vittorie e una sola sconfitta rimediata sul campo della Viola Reggio Calabria durante la prima fase della Serie B, quello dei tarantini, allorquando i gironi della regular season erano ancora suddivisi territorialmente tra Puglia e Calabria, e Lazio e Campania.

Un roster di indiscusso livello, quello a disposizione dello staff tecnico pugliese: Stanic, punta di diamante, playmaker dei rossoblù e vecchia conoscenza cassinate, affrontato con la maglia dell’Eurobasket Roma nella stagione 2015/16, quando il regista italo-argentino portò a casa con la formazione romana la promozione nella massima serie; Morici, ex Catanzaro, Palestrina e Cento; Duranti, Azzaro, Matrone, Bruno e il nuovo arrivato, Manuel Diomede, ex Salerno e Rieti, chiamato a dare minuti e qualità al già forte organico pugliese.

Completano gli uomini a disposizione di coach Olive: Longobardi, Agbortabi, Fiusco, Pellecchia, Divac, Cianci e Manisi.
Nessun precedente tra le due formazioni. A presentare il match, in casa BPC, il coach rossoblù, Luca Vettese: “Ci attende un fine settimana molto impegnativo. Dopo aver disputato due partite particolarmente difficili, domani andrà in scena un’altra sfida contro una formazione ben allenata, con tanto talento e che, risultati alla mano, rappresenta il vero team da battere di questo campionato. Taranto è una squadra piena di individualità importanti per questo campionato: Stanic, Duranti, Morici, Bruno, Diomede, Azzaro e Matrone, sono un gruppo di senior di sicura affidabilità, e sono affiancati da un ottimo gruppo di giovani perfettamente gestito da coach Olive. Noi, invece, siamo reduci da un periodo di difficoltà da cui dobbiamo cercare di risollevarci in qualsiasi modo. Abbiamo preparato con i ragazzi la partita cercando di renderli preparati a 360° sulle insidie che ci attendono. Speriamo di ritrovare la luce in fondo al tunnel tra le mura amiche del PalaVirtus, che è l’obiettivo per il quale tutti noi combatteremo fino alla fine del match”.

Appuntamento, dunque, al PalaVirtus, domani alle ore 18:00, per la 17° giornata del campionato di Serie B girone D, tra la BPC Virtus Cassino e il Cus Jonico Taranto.
Arbitreranno il match, i signori SCARFÒ GIUSEPPE di PALMI (RC) e RIGGIO SAMUELE di SIDERNO (RC).
Diretta streaming della gara sulla piattaforma LNP PASS. Aggiornamenti sul risultato dell’incontro saranno effettuati sulle pagine social dei due club.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

  • Eventi

    Alatri on air festival

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento