Champions Soccer Ciociaria, il sindaco Sarracco "Fontana Liri risponde presente"

La cittadina sarà uno dei novantuno comuni che parteciperà alla Champions Soccer Ciociaria avendo dato anche il patrocinio alla manifestazione ideata e organizzata dal cavalier Dante Abballe

Fontana Liri sarà uno dei novantuno comuni che parteciperà alla Champions Soccer Ciociaria avendo dato anche il patrocinio della manifestazione ideata e organizzata dal cavalier Dante Abballe. Il sindaco della città che ha dato i natali all’attore Marcello Mastroianni, Gianpio Sarracco, spiega il motivo per cui ha deciso di partecipare alla manifestazione.

«Abbiamo subito aderito  all’idea del cavalier Dante Abballe perché ci piaceva l’idea, attraverso il gioco del calcio, di unire i novantuno comuni della provincia di Frosinone, che si sfideranno, in maniera leale per la conquista del premio. E’ un’idea  che riuscirà a veicolare molti messaggi positivi. Per questo noi l’abbiamo subito accolta e sostenuta con forza».

Ribadisce che rafforzare l’unione tra i comuni può essere uno dei messaggi che potrà emergere da una manifestazione come la champions Soccer Ciociaria?

«Questo è sicuramente un aspetto molto lodevole di questa iniziativa perché si è riusciti a mettere insieme tutti e novantuno comuni della provincia che hanno aderito a questa iniziativa che promuove, non solo, lo sport ma anche il territorio. Il fatto che come premio è stato istituito un monumento artistico questo è anche un modo per abbinare sport e arte visto che la nostra è una terra di artisti. Io in quanto rappresentante del comune di Fontana Liri sono orgoglioso che nel mio comune sono nati artisti del calibro di Umberto Mastroianni e Marcello Mastroianni. La nostra è una terra di artisti  e quindi è un occasione per veicolare e promuovere il nostro territorio”,

Sottolinea che attraverso questa manifestazione può essere esportata l’immagine della Ciociaria oltre i confini territoriali?

«E’ un’iniziativa ad ampio respiro perché cerca di coinvolgere attraverso lo sport realtà produttive del territorio. L’arte e’ un’iniziativa ambiziosa che sosteniamo perché crediamo possa essere un veicolo importante».

E l’importanza del giuramento, novità introdotta dal Cavalier Dante Abballe?

“Il giuramento è sicuramente un modo per veicolare nel modo giusto ai partecipanti e ai giovani  i messaggi veri dello sport».

Illustra poi il suo pensiero sul terzo tempo, altra novità assoluto del torneo:

“Il terzo tempo esprime i sani principi sulla lealtà sportiva, sulla correttezza e quindi anche per questo motivo la Champions Soccer Ciociaria merita un sostegno e un plauso».

A fine partita i giocatori devono ritrovarsi nello spirito di amicizia e di fratellanza…

«Amici più di prima perché nello sport si compete ma alla fine bisogna sempre complimentarsi col migliore che vince sul campo».

Come si sta preparando la squadra del comune di Fontana Liri?

«Abbiamo affidato al nostro delegato allo sport, che è anche un allenatore, Cristiano Grimaldi, il compito di selezionare una squadra. Ovviamente vogliamo vincere. Partecipiamo ma vogliamo cercare di partecipare alla competizione. Se non ci riusciremo, comunque, saremo i primi a complimentarsi con i nostri avversari».

Un messaggio al Cavalier Dante Abballe?

«Un forte e sincero ringraziamento per l’idea e per la manifestazione: Quindi un ringraziamento e un plauso da parte del Comune di Fontana Liri e il massimo sostegno a questa iniziativa».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento