menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chievo-Frosinone 0-0, i giallazzurri lasciano ancora punti per strada. Le pagelle

Come contro il Brescia il Frosinone costruisce diverse occasioni ma è poco preciso davanti alla porta. Ennesima occasione persa per la truppa di Nesta

Ancora una volta il Frosinone spreca diverse occasioni per andare in vantaggio e non coglie una vittoria che sarebbe stata meritata per quanto fatto vedere nelle due frazioni di gioco. Questa volta sono Novakovich e Rohden a buttare alle ortiche due palle gol clamorose a tu per tu con il portiere avversario. I canarini devono nuovamente rimandare la rincorsa ai playoff, ora distanti 4 punti. 

Tabellino ChievoVerona-Frosinone 0-0

ChievoVerona (4-4-2): Semper; Bertagnoli, Rigione, Gigliotti, Renzetti; Ciciretti (65′ Canotto), Palmiero, Viviani, Garritano; Fabbro (74′ Di Gaudio), Margiotta (65′ De Luca). A disp.: Seculin, Bragantin, Leverbe, Zuelli, Giaccherini, Pavlev, Cotali, Mogos. All.: Aglietti.

Frosinone (3-5-2): Bardi; Brighenti (61′ Carraro), Ariaudo, Capuano; Zampano, Gori (54′ Tribuzzi), Maiello, Kastanos (46′ Rohdén), L. Vitale (86′ Salvi); Novakovich, Ciano (61′ Iemmello). A disp.: Iacobucci, Capuano, Boloca, D’Elia, Szyminski, Parzyszek, Brignola. All.: Nesta.

Arbitro: Marinelli di Tivoli.

Note: partita a porte chiuse. Ammoniti: Garritano, Rigione (C); L. Vitale (F). Recuperi: 1′ pt; 5′ st.

Pagelle: Curado una sicurezza, Rohden e Novakovich sbagliano due gol fatti

Bardi 6: chiamato in causa solo per qualche uscita alta.

Curado 6.5: altra prova maiuscola per l'ex Crotone che, quando chiamato in causa, risponde sempre presente. Una sicurezza. Merita maggiore spazio.

Ariaudo 6.5: torna titolare in mezzo alla difesa ed è protagonista di una gara sempre attenta.

Brighenti 6: bene in fase di copertura, da rivedere quando ha la palla tra i piedi (Carraro 5: perde una palla sanguinosa che per poco non costa caro al Frosinone. Errore di sufficienza che poteva compromettere la partita).

Zampano 6.5: timido nel primo tempo, sale in cattedra nella ripresa dove le sue sgroppate creano più di qualche grattacapo ai difensori avversari. Da una di queste stava per nascere il vantaggio con Iemmello.

Kastanos 5.5: non è brillante come suo solito, si inserisce poco. Esce a fine primo tempo (Rohden 5: un errore clamoroso davanti al portiere avversario e un tiro da buona posizione terminato alle stelle. Non è lucido.

Maiello 6.5: leader del centrocampo giallazzurro. Bene il suo giro palla quest'oggi.

Gori 6.5: battaglia da vero leone su tutti i palloni fino a doversi arrendere per una botta al costato (Tribuzzi 6: dà il suo contributo quando entra in campo sia da mezzala sia da esterno di centrocampo).

Vitale 6: oggi si vede poco in avanti, bada più a difendere. Ogni volta che sale però si fa notare con dei cross al bacio.

Ciano 5: si nasconde per gran parte del tempo che è in campo. Lontano parente dal giocatore determinante di un tempo (Iemmelo 6: entra e va subito alla conclusione per far capire che finalmente è entrato un attaccante che vede la porta. Ha altre due occasioni, ma entrambe rimpallate dal difensore avversario).

Novakovich 5: la sua prestazione sarebbe sufficiente se non fosse per quell'incredibile gol divorato davanti a Semper. Un tiro che finisce quasi in rimessa laterale, davanti al portiere avversario, è inaccettabile in questa categoria.

Nesta 6.5: la sua squadra dà una bella risposta alla beffa di sabato subita contro il Brescia. Il Frosinone, infatti, risulta nei 95' superiore in tutto e per tutto al Chievo. L'unica pecca è la poca concretezza in zona gol, ma lì Nesta può poco. Bravo a cambiare modulo passando al 4-4-2, dando una scossa ad una partita troppo piatta. Forse, però, poteva inserire Parzyszek per Novakovich.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

  • Eventi

    Alatri on air festival

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento