Ciclismo, Guidonia successo doppio per gli atleti Audax Aprilia

A Guidonia domenica 18 Giugno si è  conclusa una nuova giornata da incorniciare per gli atleti Audax Aprilia.

cof-8

A Guidonia domenica 18 Giugno si è conclusa una nuova giornata da incorniciare per gli atleti Audax Aprilia.

Nella prima partenza, dopo due podi consecutivi nelle precedenti gare, Giovanni Rinicella va nuovamente a bersaglio prendendosi il primo posto assoluto con una volata bruciante da atleta esperto e stratega di gara.

Nella seconda partenza successo per "lo Scudiero" Paolo Casconi protagonista in una volata degna di nota e valore atletico.

Meritato terzo posto di Fabio Bertozzi e quinto posto di Fabio Catalano e un gratificante traguardo tagliato nuovamente dall' intera squadra di corridori, che pur non menzionati negli ordini di arrivo, sono stati protagonisti attivi della gara dei propri compagni, sacrificandosi per preparare al meglio la volata dei vincitori.

"Come Presidente, la cosa che più mi rende soddisfatto è percepire, sentire e vedere quel senso di unione della squadra tutta, senza distinzione di età, maturità atletica. Un gruppo di appassionati e volenterosi uomini correre abbracciando sempre un intento comune, divertirsi e vincere a discapito di un ego prepotente e desiderio di emergere.

Anche questa volta, dunque, tutti gli atleti hanno partecipato per rendere possibile questo doppio successo, un successo che porta tutti ancora una volta sul podio". Questa la nota soddisfatta del Presidente Vincenzo Lo Iacono

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento