Ciofani e Maiello: "C'è tanto rammarico per il risultato, siamo stati sfortunati"

L'attaccante di Cerchio ha raggiunto Santarelli a quota 74 gol, ne manca uno per essere il miglior marcatore, in solitaria, della storia del Frosinone

Al termine della partita pareggiata 3-3 con l'Empoli, sono intervenuti in mixed zone Daniel Ciofani e Raffaele Maiello.

Daniel Ciofani: "C'è tanto rammarico per il risultato. Sono contento per i due gol"

"C'è tanto amaro in bocca per come è andata la partita. Loro avevano messo in difficoltà squadre forti, e noi siamo riusciti a farli soffrire. Sono contento per la mia prestazione personale. Dobbiamo continuare così, e migliorare. Oggi c'è andata male con quel gol del 3-3 bellissimo, magari nelle altre partite vinceremo in maniera più sporca ed immeritatamente. È normale che rispetto agli altri, in questo momento, la palla sembra scottare. Record? Era soltanto questione di tempo, il destino ha voluto che lo raggiungessi in Serie A".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Raffaele Maiello: "Peccato per il pareggio, è mancata un po' di fortuna"

"Peccato perché, nonostante la classifica, l'Empoli era un avversario forte. È mancata un po' di fortuna, oggi a questa squadra non si può dire nulla. I tifosi ci sono sempre stati vicini. Sul 2-1 non era facile ribaltare una partita come abbiamo fatto. Naturalmente oggi con una vittoria era una classifica diversa, però ora ci aspettano due sfide dove possiamo fare bene. Sono difficili ma ci proveremo, andando a fare la nostra prestazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

  • Cassino, il primario del Pronto Soccorso sbotta: "Datevi una regolata"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento