Città di Valmontone (calcio), il neo ds Consalvi: «Obiettivi chiari per le nostre squadre giovanili»

Giuseppe Consalvi conferma "L’idea di affidarmi questo ruolo è stata la sua: ho accettato con entusiasmo e mi sono buttato in questa avventura, la prima di questo tipo per me"

C’è un nuovo direttore sportivo del settore giovanile nel Città di Valmontone. Il club del presidente Massimiliano Bellotti ha affidato questo delicato compito a Giuseppe Consalvi, già allenatore del gruppo Allievi nella passata stagione e tra l’altro tuttora tecnico dell’Under 17 provinciale (ex Allievi fascia A).

Le parole del neo ds Consalvi

"Ci conosciamo da tempo con Massimiliano, siamo coetanei e praticamente siamo cresciuti assieme – dice Consalvi, ex di Vis Artena e Almas da giocatore dilettante di buon livello – L’idea di affidarmi questo ruolo è stata la sua: ho accettato con entusiasmo e mi sono buttato in questa avventura, la prima di questo tipo per me". Da giugno Consalvi si è messo al lavoro per la costruzione delle varie squadre agonistiche del club lepino. "Siamo molto soddisfatti dei gruppi che siamo riusciti a mettere in piedi. Abbiamo squadre numerose e di buona qualità, ma tutto questo non sarebbe stato possibile senza la fattiva collaborazione dei tecnici e dei dirigenti che fanno parte della struttura organizzativa del Città di Valmontone"

Obiettivi e incarichi

Le squadre sono al lavoro da un mese e a metà ottobre inizieranno i rispettivi campionati. Consalvi ne fa una panoramica per descrivere a livello generale quali saranno gli obiettivi. "La Juniores regionale è stata affidata a mister Guido Del Monaco, l’Under 17 provinciale la porterò avanti in prima persona, mentre l’Under 16 regionale sarà allenata da Aurelio Sarnino. Due tecnici che facevano già parte dello staff dello scorso anno guideranno le due squadre Giovanissimi: l’Under 15 provinciale sarà diretta da mister Aldo De Angelis (che di fatto manterrà il gruppo della passata stagione, ndr) e l’Under 14 regionale sarà allenata da Raffaele Luciano. Per le squadre regionali l’obiettivo è quello di mantenere la categoria nella maniera più tranquilla possibile, per le due provinciali abbiamo fondate speranze di poter essere protagonisti nelle parti alte della classifica".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I contatti con la Scuola calcio

Consalvi è in stretto contatto col responsabile della Scuola calcio Claudio Colonna per seguire anche l’attività di base. "L’attività dei piccoli calciatori è iniziata dal 17 settembre, in questi giorni avremo un quadro chiaro dal numero di iscritti, ma posso dire che l’interesse nei confronti del nostro club è concreto e questo ci gratifica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento