Città di Valmontone (calcio, I cat), il neo tecnico è Sarnino: “Il coronamento di un sogno”

La società del presidente Massimiliano Bellotti ha scelto l’erede di mister Giordano Minelli sulla panchina della prima squadra: la scelta è ricaduta su Aurelio Sarnino, già allenatore dell’Under 17 provinciale

La Prima categoria del Città di Valmontone vuole fare ancor di più sul serio. La società del presidente Massimiliano Bellotti ha scelto l’erede di mister Giordano Minelli sulla panchina della prima squadra: la scelta è ricaduta su Aurelio Sarnino, già allenatore dell’Under 17 provinciale che ha chiuso il campionato “mozzato” dal Covid al primo posto.

Una volta appreso dell’impossibilità per mister Minelli di continuare l’avventura per motivi personali, abbiamo optato per una scelta interna – spiega Bellotti – Sarnino è un tecnico giovane che fatto molto bene con i ragazzi e che è cresciuto “in casa nostra”, ma che al tempo stesso è molto qualificato essendo un laureato Isef oltre ad avere il patentino Uefa B, quindi la scelta è stata naturale”. L’allenatore non nasconde l’orgoglio per questa nuova avventura: “Sono di Valmontone e allenare la squadra della mia città rappresenta il coronamento di un sogno – spiega Sarnino - Sarà la mia prima esperienza nelle squadre maggiori dopo otto anni ricchi di soddisfazione nel settore giovanile (con tre campionati vinti, due proprio a Valmontone e uno all’Atletico 2000, ndr). Se c’è timore? Quello ci dev’essere sempre perché ti “costringe” a curare ogni dettaglio con ancora maggiore attenzione, ma sono fiducioso anche perché avrò al mio fianco altre due persone molto preparate come il preparatore atletico Damiano Massa e il collaboratore tecnico Angelo Petruzzellis. Ringrazio tutta la società per la fiducia dimostratami e in particolare il presidente Bellotti che si sta spendendo tantissimo per allestire assieme al sottoscritto l’organico della prima squadra”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nonostante debba ancora finire il mese di giugno, da quel punto di vista il Città di Valmontone è già molto avanti: “La rosa è quasi completa, c’è bisogno solo di un paio di innesti per completarla. Sarà un gruppo mediamente giovane, ma al tempo stesso composto da diversi ragazzi che vengono dalle categorie superiori. Indubbiamente formeremo una squadra ambiziosa che cercherà di entrare nei primi posti della classifica”. La nuova Prima categoria del Città di Valmontone vuole andare di corsa: “Abbiamo l’intenzione di partire in anticipo per la preparazione pre-campionato, provando a cominciare già dopo Ferragosto” conclude Sarnino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento