Città di Valmontone (calcio), solo vittorie per l’agonistica. Consalvi: «Felici, ma piedi a terra»

Sei vittorie su sei per le squadre impegnate nei vari campionati, un fine settimana davvero memorabile

Un week-end da paura. In prossimità della festa di Halloween, il settore agonistico del calcio del Città di Valmontone è stato autore di un incredibile filotto: sei vittorie su sei per le squadre impegnate nei vari campionati, un fine settimana davvero memorabile.

Il commento del responsabile del settore agonistico Giuseppe Consalvi

"E’ stata sicuramente una buona settimana – dice il responsabile del settore agonistico Giuseppe Consalvi Ma dobbiamo restare coi piedi per terra, continuando a lavorare con impegno e sperando di riuscire a ripetere giornate straordinarie come queste". Il dirigente del Città di Valmontone entra nello specifico, dettagliando i numeri del “week-end da paura” del club del presidente Massimiliano Bellotti. "La Prima categoria di mister Pino Di Cori ha battuto con un netto 7-0 il Tor Pignattara in campo esterno, agganciando la seconda posizione in classifica a un solo punto dalla vetta. E’ arrivata la prima vittoria della Juniores regionale di Guido Dal Monaco che ha vinto per 3-0 a Morolo e può sicuramente trarre beneficio da questo successo in termini di autostima. L’Under 17 provinciale (allenata dallo stesso Consalvi, ndr) si è imposta con un prezioso 4-2 sul campo della Roma VIII ed è anch’essa seconda in classifica a un punto dalla prima, mentre l’Under 16 regionale di Aurelio Sarnino ha vinto 3-0 sul campo del Casilina ed è nelle zone di vertice del suo girone. Tre vittorie su tre, infine, per i gruppi “ex Giovanissimi”: l’Under 15 provinciale di mister Aldo De Angelis si è imposta per 2-1 sull’Alessandrino, mentre l’Under 14 regionale ha violato il campo dell’Isola Liri con un 2-0 all’inglese. Quest’ultimo gruppo è davvero una sorpresa perché è stato costruito in extremis a causa del ripescaggio tra i regionali ed è al primo anno nell’agonistica, ma sta dimostrando personalità e qualità anche se la strada è molto lunga e non bisogna perdere di vista la realtà facendo voli pindarici che potrebbero essere pericolosi".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insomma in casa Città di Valmontone la soddisfazione è palpabile, ma non c’è nessuna intenzione di abbassare la guardia: il lavoro continua…

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento