Sport

Cittadella-Frosinone si gioca, i veneti rinunciano al 'jolly' rinvio: ecco le scelte di Nesta

In casa Frosinone sono diverse le assenze: ieri un altro caso positivo al Coronavirus nel gruppo squadra

Il Cittadella ha reso noto, tramite il proprio allenatore Venturato (anche lui positivo al Covid), di rinunciare al jolly rinvio in caso di almeno 9 positivi al Coronavirus. Nonostante le numerose assenze, i veneti hanno scelto di disputare lo stesso il delicato match di questa sera con il Frosinone e conservare la richiesta di spostamento per il futuro. 

Non se la passa certo meglio il Frosinone che ha in rosa 4 calciatori positivi al Covid (ieri è stato comunicato un altro caso) e diverse defezioni causa infortunio. Nesta dovrà rinunciare a Brighenti, Capuano, Kastanos, Novakovich, Dionisi ed Ardemagni, con scelte praticamente obbligate in tutti i reparti. In porta agirà Bardi. La difesa recupera Ariaudo, ma solo per la panchina. Il terzetto titolare sarà formato da Salvi, Szyminski e Curado. Le corsie di centrocampo saranno occupate da Zampano sulla destra e Beghetto sulla sinistra. In mediana spazio dal primo minuto a Gori di fianco all'insostituibile Maiello. Sulla trequarti Rohden avrà il compito di inserirsi negli spazi e innescare le due punte Ciano e Parzyszek. 

Probabile formazione Frosinone (3-4-1-2): Bardi; Salvi, Szyminski, Curado; Zampano, Gori, Maiello, Beghetto; Rohden; Ciano, Parzyszek.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cittadella-Frosinone si gioca, i veneti rinunciano al 'jolly' rinvio: ecco le scelte di Nesta

FrosinoneToday è in caricamento