La Dinamo Labico calcio (II cat.) cala il tris di successi, Cicalissi: «Testa a testa domani col Pro Appio»

Dopo la vittoria contro il Marna la squadra è pronta a recuperare la partita con il Pro Appio

La Dinamo Labico ha calato il tris di successi. La formazione di mister Alfio Nuzzi ha battuto anche il Marna calcio per 2-1 e ha guadagnato la quarta posizione nel gruppo G di Seconda categoria. Un successo pesante, maturato a un quarto d’ora dalla fine grazie al sigillo di un Milana decisamente ispirato nell’ultimo periodo: in precedenza, all’iniziale vantaggio prodotto da Ercole Luzzi nel corso della prima frazione, era seguito il gol ospite che aveva mandato tutti all’intervallo sul punteggio di 1-1.

Il commento del portiere Cicalissi

"Abbiamo fatto una buona partita – dice il portiere classe 1996 Stefano Cicalissi Il gol del momentaneo pareggio avversario è arrivato in seguito ad una mia incertezza, ma la squadra ha sempre creduto alla vittoria e alla fine l’ha acciuffata nonostante di fronte ci fosse una squadra sicuramente valida". Nonostante l’ottima classifica, il portiere della Dinamo Labico ha ancora un rammarico. "I punti persi qualche settimana fa in casa contro la Nuova Canarini Rocca di Papa: quella sconfitta arrivò al termine di una gara davvero sfortunata in cui io giocai da infortunato dopo nemmeno dieci minuti nel giorno in cui gli altri due nostri portieri avevano problemi di lavoro e non erano presenti alla sfida. Comunque ormai è andata, dobbiamo guardare avanti".

La sfida con il Pro Appio

Anche perché la Dinamo Labico finalmente giocherà la gara rinviata per un violento temporale qualche settimana fa sul campo della Pro Appio. "Loro hanno un punto in più di noi e sono al momento terzi in classifica – dice Cicalissi – Ma i primi minuti della sfida poi sospesa per pioggia furono molto promettenti per noi, anche se il valore di una squadra non lo puoi certamente giudicare in un quarto d’ora". L’estremo difensore, che l’anno scorso ha giocato con le maglie di Poli e Setteville e che è stato portato a Labico dal direttore sportivo Natale Giovannetti, guarda con ottimismo alla prosecuzione della stagione. "Il gruppo non si è mai fatto travolgere dal nervosismo anche nei momenti più delicati di questo avvio di campionato. Le otto vittorie consecutive delle prime due della classe Acds e Sporting San Cesareo? Arriveranno i momenti complicati anche per loro e bisognerà vedere come ne verranno fuori" conclude Cicalissi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Scontro frontale in via Appia, quarantenne muore sul colpo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento