Edilfema Palombara Pall.,buona gara contro Fondi ma senza risultato

Che fosse un match difficile si sapeva in partenza e il primo set lo ha dimostrato: nonostante un buon inizio, L'Edilfema Palombara subisce un calo soprattutto in ricezione dando ampio margine di vantaggio alle padrone di casa (15-10). Dopo un...

13000118_1745205839034800_4474779033640920302_n

Che fosse un match difficile si sapeva in partenza e il primo set lo ha dimostrato: nonostante un buon inizio, L'Edilfema Palombara subisce un calo soprattutto in ricezione dando ampio margine di vantaggio alle padrone di casa (15-10). Dopo un ottimo turno di battuta, Palombara comincia la rimonta fino al 20 pari, combattendo punto a punto fino purtroppo a sprecare un set point faticosamente guadagnato e che regala il set ai vantaggi a Fondi (26-24).

Al rientro in campo l'Edilfema riparte più grintosa in vantaggio 2-5, riuscendo a mantenerlo anche quando Fondi sembrava aver riagganciato il set sul 12-13; dopo una buona ricezione e riconquistata la battuta, Palombara comanda in attacco 12-17, grazie anche ad una difesa più attenta. Colpevoli di un calo di attenzione, le ragazze di Fiorentini sono richiamate in panchina sul 16-18 ma Fondi approfitta degli errori delle ospiti e prende il largo fino al 23-19. Fiorentini cambia le carte in tavola e innesca la rimonta con una serie di cambi tattici, facendo sudare la conclusione del set tuttavia a favore delle avversarie 25-23.

Il terzo set dice che la partita non è ancora finita e Vojth e compagne stavolta dominano la scena imponendosi dal 4-4 in poi fino al 4-11 quando la panchina di casa chiama il time out. Di nuovo un cambio tattico in regia poi ottimi recuperi in difesa, finalizzando la ricostruzione in attacco senza concedere errori. Dal 13-23 Fondi riesce però ad ottenere un clamoroso recupero con un parziale di 7-0 (21-24), ma due errori dalla linea di fondo campo assegnano il set a Palombara (23-25).

La quarta ripresa inizia nel peggiore dei modi, la defaillance pontina dura solo un set e Fondi torna a dettare legge (5-1). Palombara non ci sta e dimostra che quando limita gli errori è in grado di combattere alla pari. Inizia il recupero, 14 pari, il set si fa più intenso e Palombara torna a dare fastidio, soprattutto in battuta, al gioco ordinato di Fondi, superandolo di due lunghezze (17-19), offrendo spettacolo sul parquet con una bellissima azione sul 20 pari. Ahimè, da qui in poi l'impresa di andare al tie break sfuma e Fondi dimostra di essere la prima della classe, quando nel momento decisivo smette di sbagliare e pone fine ad una dura battaglia con l'unico muro punto (25-23).

Ripetere l'impresa di aver tolto un punto all'andata ad una squadra così solida e determinata, che non si è mai scomposta anche in situazioni di difficoltà non era cosa facile. Con un po' di rammarico la squadra sabina torna a casa senza risultato ma consapevole di aver fatto una buona gara e di averci provato fino all'ultimo, incitata dal caloroso pubblico che l'ha seguita nella lunga trasferta e che non ha mai smesso di farsi sentire.

Prossimo appuntamento domenica 17 aprile in casa contro l´Egan Volley, ore 18.00 come sempre.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Marzocchi Fondi – Edilfema Palombara Pall. 3-1

(26/24 – 25/23 – 22/25 – 25/23) Giulia Amici

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento