Equitazione, a Valmontone torna l’Endurance. Appuntamento domenica 3 luglio

Sono giorni intensi, in località “San Giovanni”, a Valmontone, che è interessata da un susseguirsi di eventi, accomunati dalla partecipazione e da un coinvolgimento a tutto tondo. Dopo la “Sagra della Lumaca”, che ha registrato migliaia di...

Sono giorni intensi, in località “San Giovanni”, a Valmontone, che è interessata da un susseguirsi di eventi, accomunati dalla partecipazione e da un coinvolgimento a tutto tondo. Dopo la “Sagra della Lumaca”, che ha registrato migliaia di presenze, il piazzale della scuola elementare, da venerdì 1° luglio, verrà allestito per ospitare, quarantotto ore più tardi, domenica 3 luglio 2016, una competizione di Endurance equestre; inserita nel calendario degli eventi dalla Federazione Italiana Sport Equestri, comitato regionale Lazio, per la stagione agonistica in pieno svolgimento.

Il tracciato di gara si snoderà sulle scorrevoli strade in terra battute della “Cacciata”: un territorio perlopiù pianeggiante, che si estende fino alla frazione del Comune di Palestrina, Carchitti, di proprietà dell’Università Agraria cittadina.

La federazione, anche in questa occasione, come accaduto in precedenza, si affida al comitato organizzatore, la cui colonna portante è l’associazione “Cavalli e Cavalieri di Valmontone”, presieduta da Enzo Pasquazi; capace di esprimersi al meglio, anche in contesti internazionali.

Le istituzioni valmontonesi, il Comune e l’Università Agraria, da subito, hanno accolto con entusiasmo l’interessante iniziativa; che va ben oltre l’aspetto prettamente sportivo, esprimendosi in una sintesi amalgamante, sociale ed economica.

Alla testa del collegio giudicante ci sarà la dottoressa Rita Moscatelli, giudice nazionale di disciplina, oltre ad essere una giornalista dalla penna fine, influenzata dalla formazione sociologica.

Sarà invece il dottor Fabrizio Pochesci, attuale responsabile veterinario della delegazione iberica di Endurance, affermato professionista internazionale, a coordinare i lavori della commissione veterinaria; alla quale è demandato il benessere degli atleti a quattro zampe.

«A Valmontone, grazie al lavoro incessante di molti, affiancati dalle istituzioni, si vivranno fantastici momenti di sport – afferma il referente Endurance della Federazione Italiana Sport Equestri, comitato Lazio, Maurizio Paolucci – dai quali l’intero movimento ne uscirà rafforzato e dinamicamente attivo.

Torniamo nel centro casilo con sincera soddisfazione».

Fil Cap

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento