Esordio casalingo con big match per la Scuba Frosinone

Sarà un battesimo di fuoco per la formazione gialloblù che riceverà la visita di una delle squadre più attrezzate della categoria, la Carver Cinecittà

È finalmente arrivato il momento dell’esordio casalingo per la Scuola Basket Frosinone che sabato 2 Novembre alle 18:30 scenderà in campo per la prima volta in stagione al Palasport Casaleno. Sarà un battesimo di fuoco per la formazione gialloblù che riceverà la visita di una delle squadre più attrezzate della categoria, la Carver Cinecittà. Nessuno dei due quintetti ha finora conosciuto la parola sconfitta ma ci sono comunque due punti a separare i ciociari dai capitolini perché il team di coach Bramonti non ha disputato la gara della seconda giornata contro Santa Severa (rinviata), vincendo invece sia all’esordio con Ciampino sia nell’ultimo turno con Velletri. In particolare contro i veliterni, battuti nella prima di regular season anche dalla Scuba, è arrivata un vera e propria prova di forza per la Carver, che ha rifilato 30 punti di distacco agli avversari. Un biglietto da visita importante per presentarsi a Frosinone, dove i padroni di casa faranno comunque di tutto per preservare l’imbattibilità dopo i successi proprio con Velletri e poi con Lazio e Team Up che sono valsi il primato solitario nella classifica del Girone A.

Così l’head coach di Frosinone, Francesco Calcabrina, in vista della sfida: “Sono soddisfatto di questo avvio di stagione nel quale, contando anche la Coppa Lazio, abbiamo vinto sei partite su sette. Dobbiamo restare umili e continuare a lavorare con estrema concentrazione per allungare ulteriormente questa striscia di vittorie. Sabato faremo il nostro esordio casalingo contro la Carver, la squadra migliore del girone e probabilmente dell’intera categoria. Si tratta di una formazione che predilige giocare in velocità e può contare su due ottimi elementi come Afeltra e Pagnanelli, oltre a un lungo con grande esperienza della categoria come Benincasa. Dovremo essere bravi a non farli correre e a gestire al meglio ogni singolo possesso, imponendo noi, da padroni di casa, il ritmo al match”.

“Un grande inizio di stagione - aggiunge l’ala Giorgio Stazi - sia dal punto di vista della squadra che personalmente. Siamo primi a punteggio pieno e sono davvero contento della fiducia che il coach sta riponendo nei miei confronti in queste prime partite, io cerco di non deludere le aspettative dando il massimo in partita ma anche in allenamento. Sabato giocheremo per la prima volta davanti al nostro pubblico e ci troveremo di fronte uno degli avversari più duri del girone. Sarà un match molto impegnativo ma sono certo che la squadra, con le indicazioni dell’allenatore, darà tutto per portare a casa due punti che sarebbero importantissimi”.

Per tutti i tifosi frusinati l’appuntamento, dunque, è per sabato 2 Novembre alle 18:30 presso il Palasport di Via Casaleno. A dirigere la sfida con la Carver, valida per la quarta giornata di regular season, ci saranno i capitolini Gianluca Taddei e Federico Dinoi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento