menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
la tappa di catania di coppa italia (Large)

la tappa di catania di coppa italia (Large)

Federleague (rugby a 13): a Catania vince Syrako, sabato le finali di Coppa Italia a Firenze

E' stata la new entry del Syrako di Siracusa la vincitrice della terza e ultima tappa "interregionale" della Coppa Italia 2015 organizzata dalla Federazione Italiana Rugby Football League (Firfl).

E' stata la new entry del Syrako di Siracusa la vincitrice della terza e ultima tappa "interregionale" della Coppa Italia 2015 organizzata dalla Federazione Italiana Rugby Football League (Firfl).

L'evento si è svolto a Catania e il campo di gioco è stato quello dei Briganti rugby a 15 di San Teodoro Liberato. «C'è stato un buon riscontro di pubblico e siamo felici di come sia andata la giornata - spiega il responsabile del Comitato Sicilia della Firfl, Gianni Saraceno - Alla fine, anche a causa di contemporanei "impegni" rugbystici, non abbiamo potuto allestire la squadra della "rappresentativa siciliana", ma c'è stata una sfida secca tra il Syrako e i Briganti di Catania padroni di casa con i primi che l'anno spuntata per sei mete a due e hanno guadagnato l'accesso alla finali». La macchina organizzativa della Firfl si è già messa in moto per ospitare l'ultimo atto di una Coppa Italia 2015 la cui formula rinnovata è stata sicuramente apprezzata: i tre "grandi concentramenti" interregionali hanno catturato l'interesse di diversi appassionati e anche la formula del rugby a 9 (che per il XIII è il corrispettivo del seven per il rugby union) è sembrata quella più azzeccata. Sabato, dunque, appuntamento presso il campo della Libertas di San Piero a Ponti dei Puma Bisenzio, nel comune di Campi Bisenzio (in provincia di Firenze), che ha già ospitato una seguitissima seconda tappa. Si partirà dalle ore 14 e anche stavolta, a corollario dell'evento della finale di Coppa Italia, ci saranno alcune esibizioni come quella del fitrugby che coinvolgerà diverse palestre della Toscana e a seguire del touch rugby. Poi ci sarà la visione su un maxischermo della sfida del Sei Nazioni che vedrà protagonista l'Italia contro il Galles e a seguire si darà il via al triangolare che assegnerà la Coppa Italia. In campo i campioni uscenti degli Usag Roma, i padroni di casa dei Magnifici di Firenze e i siciliani del Syrako: la battaglia è assicurata e il livello tecnico sarà certamente molto alto e certamente Campi Bisenzio, come già in occasione della tappa interregionale, saprà rispondere con una grande cornice di pubblico. L'assegnazione del primo trofeo stagionale della Federleague è ormai alle porte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento