Martedì, 19 Ottobre 2021
Sport Ferentino

Ferentino, il sindaco Pompeo interviene su struttura per la Bellator Ferentum

Il presidente della Provincia è sceso in campo a favore delle ragazze del calcio a 5, che quest'anno giocherà le gare in casa al Casaleno di Frosinone

È interesse del Comune di Ferentino favorire la pratica sportiva e valorizzare il ruolo delle associazioni e delle società, in particolare quelle che coinvolgono i nostri ragazzi, per la funzione aggregativa ed educativa che deve avere lo sport”. Queste le parole del sindaco Antonio Pompeo, che ha affrontato la questione riguardante la Bellator Ferentum calcio a 5 femminile, squadra militante nel campionato di massima serie, che quest’anno giocherà le sue gare interne nel “Casaleno” di Frosinone dopo essere stata ospitata dal PalaRomboli di Colleferro.

Una struttura per ospitare la Bellator Ferentum

Il Comune ha sempre mostrato attenzione ed interesse verso tutte le discipline e verso tutte le diverse realtà del nostro territorio. Leggere il contrario provoca un certo rammarico. Il calcio a cinque femminile è uno sport che ha la stessa attenzione degli altri. Abbiamo sempre ascoltato le loro esigenze, anche nell’ultimo incontro avuto e nel quale ho dimostrato la totale disponibilità. Dunque non corrisponde al vero che non c'è interesse. Nei prossimi giorni il Comune incontrerà la Società Bellator Ferentum proprio per discutere sulla fruizione delle strutture cittadine, perché i problemi si risolvono insieme, con il confronto. Strade e toni diversi, purtroppo, non portano soluzioni”. Queste le parole del Presidente della provincia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferentino, il sindaco Pompeo interviene su struttura per la Bellator Ferentum

FrosinoneToday è in caricamento