Fiuggi, il grande orgoglio: prima convocazione in Serie A per il baby portiere della Juve Giovanni Garofani

Mister Pirlo ha scelto il titolare dell'Under 19 della Vecchia Signora per sostituire l’infortunato Buffon per la trasferta a Benevento. Il sindaco Baccarini: “Impegno, serietà, umanità e tanta umiltà. Forza ragazzo, tutta Fiuggi è con te!”

Il baby portiere ciociaro della Juventus Giovanni Garofani (FOTO JUVENTUS FC)

Si chiama Giovanni Gabriele Garofani, ha compiuto 18 anni lo scorso 20 ottobre e, a distanza di poco più di un mese, è arrivato il graditissimo regalo di compleanno. Il baby portiere della Juventus, originario di Fiuggi e cresciuto nel settore giovanile, è stato difatti convocato per la prima volta in Serie A rendendo estremamente orgogliosa la città termale e l’intera Ciociaria.  

Nella gara di ieri, sabato 28 novembre, mister Andrea Pirlo non poteva contare sull’infortunato Gigi Buffon. Per sostituire una leggenda, pronto all’occorrenza a prendere il posto del numero uno Wojciech Szczęsny, è stato chiamato proprio il campioncino ciociaro. 

Così, nell’occasione, il “suo” sindaco Alioska Baccarini: “Il sogno di ogni bambino che ama questo sport è quello di calpestare i campi da calcio della Serie A e indossare una delle maglie delle squadre più blasonate. Questo sogno lo accarezzerà oggi (ieri, ndr) il nostro giovane concittadino. Grazie all’impegno, alla serietà, all’umanità e tanta umiltà, il nostro Giovanni sarà a disposizione di mister Pirlo - ha evidenziato in conclusione – Forza ragazzo, tutta Fiuggi è con te!”.  

Classe 2002 e nato a Roma, Giovanni Garofani è l’estremo difensore titolare dell’Under 19 della Vecchia Signora. Il trainer Andrea Bonatti lo ha fatto giocare tre volte in quattro partite. Su di lui, però, ha già puntato anche l’allenatore dell’Under 23 (Primavera) Lamberto Zauli, aprendogli le porte al primo contratto da professionista. Ora la prima volta in Serie A. Ad maiora.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Frosinone "quando nevicherà?" Cosa dicono le previsioni meteo

  • Giovane infermiera muore nel sonno, familiari e colleghi sotto choc

  • Coronavirus, la Ciociaria ed il Lazio in zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Tanta acqua e poco carburante nelle cisterne: denunciato titolare di un distributore (video)

  • Coronavirus in Ciociaria: il bollettino di giovedì 14 gennaio. Lazio ormai avviato alla zona arancione

  • Colleferro, lutto nella Asl Rm5, muore a soli 50 anni Francesco Gagliarducci

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento