Sabato, 25 Settembre 2021
Sport

Tre partite in nove giorni per la Serie B: il Frosinone domani affronta il Perugia allo Stirpe

Partite a breve distanza ed avversari delicati: i gialloblu sono desiderosi di scendere in campo e dimostrare che possono vincere

Il calendario della Serie B prevede tre partite in nove giorni, da domani a sabato 3 marzo; gli impegni del Frosinone saranno i seguenti: domani sabato 24 febbraio alle ore 15 il Frosinone affronterà il Perugia,  martedì 27 alle ore 20.30 ci sarà Cremonese-Frosinone  e sabato 3 marzo alle ore 15 si terrà il match Frosinone-Novara.

Adeguato turn over visti gli impegni ravvicinati

E tutto va a cadere nel periodo meteorologicamente più negativo di questo mese di febbraio, con molti incontri in dubbio o a causa della previsione di precipitazioni nevose oppure a causa dei terreni ghiacciati a causa delle temperature sotto zero. Il tecnico dei canarini, Moreno Longo, ha presente tutta la situazione, così come la condizione fisica ed atletica dei giocatori a sua disposizione, e quindi è facile pensare che stia pensando anche ad un adeguato turn-over nei vari reparti della compagine, ovviamente senza stravolgere gli schemi collaudati ormai da molto tempo, ma cercando di evitare stress ed infortuni, in questa fase delicata e probabilmente decisiva per i quartieri alti della classifica cadetta.

I prossimi avversari

Perugia e Novara in casa e Cremonese in trasferta, sono avversarie da prendere con le molle, e sarà importante scendere in campo con la massima concentrazione e con grande determinazione sia in fase di attacco che di difesa.  I giocatori sono al massimo, desiderosi di scendere in campo e di esprimersi  al meglio, oppure di guarire presto dai vari infortuni delle scorse settimane, per essere di nuovo a disposizione del tecnico Longo. Anche la società segue con attenzione e con ottimismo questo delicato segmento della stagione agonistica, anche in considerazione dell’affetto che tifosi, appassionati , stampa locale e nazionale dimostrano nei confronti della  squadra e degli atleti, e del grande rispetto nei confronti della dirigenza, da una parte entusiasta della attuale posizione in classifica, e dall’altra orgogliosa per gli apprezzamenti ricevuti per la realizzazione del nuovo bellissimo stadio Stirpe, inserito nella ristretta rosa dei migliori campi di gioco della Serie B. Notizie positive e premesse favorevoli, quindi, per la partita di domani sabato 24 alle 15 contro il forte Perugia.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre partite in nove giorni per la Serie B: il Frosinone domani affronta il Perugia allo Stirpe

FrosinoneToday è in caricamento