Sport

Frosinone, Bellator pallanuoto, il campionato promozione comincia con una bella vittoria

Arriva anche il bis dell'Under 16 nel derby con la Rari Nantes

Comincia con il piede giusto la stagione della Bellator Frusino in Promozione. I ciociari battono 9-4 il Manianpama all’esordio, mostrando una buona base da cui partire per tentare la scalata verso la Serie C. La squadra di mister Spaziani riesce ad avere la meglio al termine di una gara tirata, caratterizzata dal grande equilibrio nei primi due quarti, il vantaggio siglato al 7’ da Forcina (miglior marcatore dell’incontro con 4 realizzazioni) viene neutralizzato da Ippoliti nel giro di 3’, la Bellator spreca almeno tre buone occasioni per il raddoppio ma sul finire del secondo tempo Tagliaferri firma il nuovo vantaggio bagnando il suo esordio con la prima rete. L’ex Sport Team 2000 chiuderà con una doppietta, come l’ex dell’incontro Giuliani, entrambi a segno dopo il cambio campo per il break che lancia i ciociari verso la vittoria, sfruttando il calo fisico degli ospiti nella ripresa. "I primi due tempi sono stati di rodaggio per aiutaci a inserire i nuovi - spiega Spaziani - e ci hanno mostrato che c’è ancora da lavorare, ma ci teniamo stretta questa prima vittoria".

La Bellator raggiunge a quota 3 punti nel girone 2 Lazio il Castelli Romani, vincitore all’esordio contro Latina Nuoto. I pontini saranno proprio i prossimi avversari sabato 29 maggio (ore 18,30) nella prima trasferta stagionale.

PROMOZIONE: Bellator Frusino-Manianpama 9-4 (1-0, 1-1, 4-2, 3-1)

Bellator: Magliocco, Brancaccio, Forcina 4, Frasca, De Matteis, Giuliani 2, Fratarcangeli 1, Sarandrea, Sapio, Tagliaferri 2, Ammanniti, Nardone, Mastracci A. TPV: Mirko Spaziani.

UNDER 16: BELLATOR FR- RARI NANTES FR 9-5

Seconda vittoria per i leoncini della Under 16, che regolano 9-5 la Rari Nantes Frosinone nel derby e bissano il successo dell’andata (8-3). Raggiunto il Nuoto 2000 in testa al Girone 5 Nazionale, pur con una partita in più. I ragazzi di mister Carotenuto chiudono la partita già nella prima metà, scappano sul 3-0 dopo il primo tempo e raddoppiano il divario prima del cambio campo (7-1). Nella seconda parte di gara la Bellator cala di ritmo e gestisce l’incontro. "Questa vittoria ci permette di rilanciare l’andatura in classifica - spiega Carotenuto - con un risultato sempre piacevole perché raggiunto in un derby. Dobbiamo però alzare il livello di attenzione per tutta la gara, per non rischiare di ritrovarci alle prese con brutte sorprese nelle prossime partite".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, Bellator pallanuoto, il campionato promozione comincia con una bella vittoria

FrosinoneToday è in caricamento