Sport

Frosinone calcio, il Cesena pareggia in zona Cesarini

Allo stadio Stirpe i romagnoli agguantano il pari contro il Frosinone che ha giocato con un uomo in più per un’ora abbondante

Terzo pareggio per 3 a 3 in questa stagione : dopo quello della seconda giornata a Pescara, e dopo quello rocambolesco sul campo di Empoli, questa volta lo Stadio Stirpe ha assistito ad una alternanza di punteggio molto emozionante e alla fine deludente per i colori giallazzurri dei giocatori di Longo: due volte in svantaggio, due volte in parità, poi addirittura un vantaggio, e alla fine rimontati dal Cesena negli ultimi istanti di gioco! A questo punto, appare evidente che si tratta di un blocco psicologico che riguarda la squadra e i giocatori, un blocco che non consente loro di concludere la partita avanti nel punteggio, e con i tre punti in tasca, come hanno dimostrato e meritato nei precedenti 89 minuti! Il Frosinone, a questo punto del campionato, ha certamente segnato molte reti, sia in casa che in trasferta, ma ne ha subite troppe, soprattutto in fase di rimonta.

La classifica di serie B

La situazione è molto chiara, e quindi dovrebbe essere più facile, per allenatore e giocatori, oltre che per tutto l’ambiente, affrontare la situazione contingente, che alla lunga può danneggiare la classifica dei frusinati; classifica che vede in testa Parma, Bari e Palermo con 29 punti, seguiti da Cittadella e Frosinone con 27 e da Empoli, Cremonese e Venezia con 26 , ovvero ben otto squadre in soli quattro punti. Il prossimo impegno della squadra di Longo è previsto sabato 9 dicembre, ancora in casa, contro il Brescia, che si trova a metà classifica con 21 punti. In Serie D girone G  pareggio per 1 a 1 del Cassino contro il Monterosi, e quarto posto in classifica dietro Rieti, SFF Atletico e Albalonga.

I campionati minori

In Eccellenza girone A inattesa sconfitta casalinga per la Vis Artena, battuta per 1 a 2 da Ladispoli, che adesso guida la classifica con 31 punti, davanti a Ciampino con 29 e alla stessa Vis Artena con 28. Nel girone B Barriera-Arce 2 a 1, Almas-Virtus Nettuno 1 a 2, Audace-Morolo 3 a 0, Cavese-Colleferro 3 a 2, Formia-Nuova Florida 2 a 2, Latina Sermoneta-Play Eur 2 a 2, Roccasecca-Montespaccato 1 a 3 e Serpentara-Anagni 1 a 1, per una classifica che vede ai primi posti Latina Sermoneta e Anagni con 27 punti, davanti a Audace e Nuova Florida con 26. E concludiamo con il girone D di Promozione : Arpino-Sora 0 a 0, Casalvier-MSG Campano 0 a 1, Gaeta-Monte San Biagio 2 a 2, Itri-Pontinia 0 a 0, Real Cassino-Pro Calcio Lenola 2 a 1, Serrone-Alatri 0 a 3, Suio Castelfiore-Priverno 3 a 1, Tecchiena-Sporting Vodice 3 a 3 e Terracina-Mistral Gaeta 3 a 0, per una classifica che, dopo 14 giornate, vede ai primi posti Monte San Biagio con 32 punti, seguita da Real Cassino e Itri con 30 e da Gaeta e MSG Campano con 28. Si torna in campo domenica 10 dicembre, mentre torneranno in campo tra martedì e giovedì Roma e Lazio (entrambe vittoriose in campionato contro Spal e Sampdoria) per le partite di Coppa dei Campioni e di Coppa Europa.   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone calcio, il Cesena pareggia in zona Cesarini

FrosinoneToday è in caricamento