Domenica, 16 Maggio 2021
Sport

Serie B, il Frosinone ritrova il gol ma non la vittoria: con il Cittadella è 1-1. Le pagelle

Brighenti pareggia il gol di Beretta. Nel mezzo anche un rigore fallito da Iemmello. I canarini salgono a quota 40 punti

Foto Frosinone Calcio

Il Frosinone ritrova il gol ma non la vittoria. Con il Cittadella finisce 1-1 una gara che i canarini, ai punti, avrebbero anche meritato di vincere.

Cronaca - Il Cittadella passa in vantaggio al 21' del primo tempo su colpo di testa di Beretta che, in elevazione, sovrasta fisicamente Zampano. Contatto che poteva portare anche l'arbitro a concedere punizione per il Frosinone. Canarini che hanno subito l'opportunità di pareggiare la partita con Iemmello che però si fa ipnotizzare dal dischetto da Kastrati. Primo tempo che finisce con gli ospiti in vantaggio ma con un Frosinone comunque vivo.

Nella ripresa mister Grosso manda in campo subito Tribuzzi e l'ingresso poi risulterà decisivo. Proprio l'ex Avellino, infatti, è l'autore dell'assist vincente per Brighenti che, di testa, sigla il gol del meritato pareggio. Nei restanti minuti il Frosinone prova a vincere la partita, ma Iemmello e compagni non riescono a trovare il sigillo vincente. Un punto che smuove leggermente la classifica e porta i canarini a 40 punti. 

Tabellino Frosinone-Cittadella 1-1

FROSINONE (4-3-2-1): Bardi; Brighenti (38’ st D’Elia), Ariaudo, Szyminski, Zampano; Gori (1’ st Tribuzzi), Maiello, Vitale (11’ st  Ciano); Rohden (41’ st Parzysezek), Kastanos; Iemmello.

A disposizione: Iacobucci, Marcianò, Salvi, Capuano, Curado, Carraro, Novakovich, Brignola.

Allenatore: Grosso.

CITTADELLA (4-3-1-2): Kastrati; Ghiringhelli (1’ st Frare), Perticone (38’ st D’Urso), Camigliano, Donnarumma; Proia (16’ st Iori), Pavan  (32’ st Rosafio), Branca; Vita; Beretta (16’ st Gargiulo), Tdadjout.

A disposizione: Maniero, Tavernelli, Mastrantonio, Ogunseye.

Allenatore: Venturato.

Arbitro: Signor Lorenzo Illuzzi della sezione di Molfetta (Ba); assistenti Sigg. Pasquale Capaldo della sezione di Napoli e Andrea Zingarelli della sezione di Siena; Quarto Uomo Signor Francesco Meraviglia della sezione di Pistoia.

Marcatore: 21’ pt Beretta, 12’ st Brighenti.

Pagelle: Tribuzzi ingresso decisivo, Iemmello poco lucido

Bardi 6: spettatore per gran parte della partita, attento su un paio di tiri dalla distanza. 

Brighenti 7: partita da vero capitano. Segna un gol da vero centravanti con un ottimo inserimento dalle retrovie. Quando esce continua ad incitare i suoi dalla panchina.

Ariaudo 6: Tdadjout è un avversario scomodo, ma lui regge bene il duello.

Szyminski 5.5: un paio di svirgolate ad inizio partita. Sembra un po' impacciato con la palla tra i piedi.

Zampano 5.5: sovrastato fisicamente da Beretta in occasione del gol, contatto che poteva portare anche al fallo. Si fa vedere in avanti con un paio di sgroppate delle sue, ma è poco lucido nei cross. Sfiora il gol con una bella azione personale sullo 0-0.

Gori 5.5: non sfigura nel primo tempo anche se il mister lo sostituisce nell'intervallo.

Maiello 5.5: non il miglior Maiello. Sbaglia alcuni passaggi che per uno come lui sono abbastanza facili.

Vitale M. 5: tanti stop sbagliati e poca visione di gioco.

Rohden 6: in crescita rispetto alle ultime partite. Furbo a guadagnarsi il rigore poi fallito da Iemmello.

Iemmello 4.5: sbaglia il rigore tirando troppo debolmente. Bravo in alcuni frangenti a smistare palloni, ma quando c'è da arrivare al dunque sbaglia sempre la giocata.

Kastanos 6: gioca in una posizione non sua e lo fa anche abbastanza bene. 

Tribuzzi 7: il suo ingresso cambia la partita. Svaria su tutto l'attacco e mette sulla testa di Brighenti un cross al bacio solo da spingere in rete.

Ciano 5: gli capitano un paio di punizioni dal limite che però non sfrutta come dovrebbe. Per il resto si vede poco.

D'Elia e Parzyszek SV: poco tempo per incidere.

Grosso 5.5: manda in campo la terza formazione diversa in tre partite, con alcune scelte discutibili, come mettere in campo cinque centrocampisti nel 4-3-2-1. Buona l'intuizione di mettere Tribuzzi ad inizio ripresa. L'ingresso di Parzyszek forse doveva avvenire qualche minuto prima. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, il Frosinone ritrova il gol ma non la vittoria: con il Cittadella è 1-1. Le pagelle

FrosinoneToday è in caricamento