Sport

L'Impresa del Frosinone diventa virale sui social. Entro oggi il club dovrà decidere se usare il bonus rinvio con il Pisa

Il club giallazzurro ha ricevuto migliaia di apprezzamenti da tutta Italia per aver disputato e pareggiato la partita con il Pordenone nonostante i 14 positivi al Coronavirus nel gruppo squadra. Il club ragiona su quando usare il bonus rinvio

L’impresa del Frosinone non è passata di certo inosservata, anzi. Il pareggio ottenuto contro il Pordenone, con ben 14 positivi al Coronavirus nel gruppo squadra, è diventata subito virale, provocando migliaia di interazioni e apprezzamenti da parte di tutta Italia verso la compagine di Nesta.

"Lezione di stile e del rispetto delle regole da parte del Frosinone Calcio. Chapeau" e ancora: "Il Frosinone gioca la sua partita contro il Pordenone nonostante l'indisponibilità di ben 14 elementi per Covid  e con soli 3 uomini in panchina, tra cui due giovani portieri. Questo vuol dire rispettare le regole, questi sono i valori dello sport da raccontare alle nuove generazioni”.

Il cuore messo in campo da Gori e compagni per sopperire alle numerose defezioni causa Covid ha reso orgoglioso ovviamente anche tutto il popolo ciociaro: “Oggi lo posso dire ancor più di prima – afferma un tifoso giallazzurro sui social – sono troppo fortunato ad essere tifoso del Frosinone Calcio. Il pareggio in queste condizioni difficili è stato visto come una vittoria anche da chi spesso e volentieri critica le scelte di Nesta: “Non pareggi una partita in questo modo se non sei una vera squadra. Il merito è soprattutto di Nesta che è riuscito a tirare fuori il meglio dai suoi calciatori in queste precarie condizioni”.

Ma non solo i tifosi, anche gli addetti ai lavori hanno messo in risalto quanto fatto dal Frosinone: "Debbo dire che con 14 calciatori positivi e solo 3 in panchina, il Frosinone, che gioca e pareggia, merita una citazione speciale", scrive l'ex radiocronista di Radio Rai Riccardo Cucchi. Anche Francesco Repice, da sempre molto legato ai colori giallazzurri, sul suo profilo Instagram ha pubblicato un video facendo i complimenti all'impresa dei frusinati: "Devo dire che il ruggito si è sentito anche qui. Bravi ragazzi, complimenti davvero". Si uniscono ai complimenti anche i giornalisti Biasin e Ordine: "Segnalazione speciale per il Frosinone che con 14 posiitvi gioca e pareggia la sua partita. Eroici". 

Il club dovrà decidere entro oggi se utilizzare o meno il bonus rinvio con il Pisa

Intanto oggi il club ciociaro deciderà se utilizzare il bonus con il Pisa (c’è tempo entro le 17 di oggi per comunicarlo alla lega) o tenerlo ancora per il futuro, magari per la sfida del 4 gennaio con la Spal. Oltre i 14 indisponibili causa Covid, però, il Frosinone dovrà fare i conti anche con l’infortunio di Ciano, uscito molto claudicante da uno scontro di gioco. Se nessuno dei 14 si negativizza, il Frosinone avrebbe solamente 11 (più i due portieri di riserva) calciatori a disposizione per la partita con il Pisa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Impresa del Frosinone diventa virale sui social. Entro oggi il club dovrà decidere se usare il bonus rinvio con il Pisa

FrosinoneToday è in caricamento