menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frosinone calcio, le prime mosse per rafforzare la squadra in vista della serie A

Il patron Stirpe e il suo staff si guardano intorno per completare la formazione della squadra gialloblu in vista del prossimo campionato nella massima serie

E' attesa per la giornata di oggi la decisione della Corte di Appello sportiva sul ricorso presentato dal Palermo contro il Frosinone. Era infatti stata impugnata la deicsione del giudice sportivo circa il rigetto del ricorso in merito all’omologazione del risultato del ritorno della finale play-off di Serie B contro il Frosinone.

Le prime mosse del mercato

Intanto, qualcosa si muove nel club canarino guidato dal Presidente Maurizio Stirpe. Pare, infatti, che iI Frosinone abbia mostrato interesse ed abbia manifestato i primi approcci per Rosi, esterno classe 1987, e Luca Rigoni, centrocampista nell’ultimo campionato al Genoa, e anche per Burdisso, difensore nell’ultima stagione al Torino. Riscattato anche il difensore Luka Krajnc ma si cercherebbe anche un difensore di esperienza per rafforzare le retrovie difensive. Dopo il grave infortunio di Paganini (rottura del legamento crociato del ginocchio), una delle la priorità in casa Frosinone è quella di un esterno destro. Aumentano le voci che parlano di interesse anche nei confronti di Christian Buonaiuto il 25enne promettente attaccante in forza oggi al Perugia sia da parte della società ciociara che del Verona ed anche per l'attaccante  interista  Andrea Pinamonti, che interesserebbe anche al Genoa.

Bisogna comunque attendere per le decisioni ufficiali. Ma qualcosa bolle in pentola in vista di una serie A in cui il Frosinone non può e non deve deludere!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento