menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Alessandro Nesta

Alessandro Nesta

Frosinone Calcio, Nesta presenta la sfida con il Monza: "Sono forti, noi lo siamo altrettanto". La probabile formazione giallazzurra

Out Capuano, recuperato Salvi. In avanti ballottaggio Novakovich-Dionisi

Per presentare la sfida di domani con il Monza, si è svolta questa mattina la conferenza stampa di mister Nesta. "Cambieremo qualcosa nell'undici titolare - esordisce il tecnico che poi prosegue - gli indisponibili al momento sono da valutare, forse siamo un po' corti dietro con Capuano che si è fermato e Szyminski non ancora al meglio. Sul Monza - La loro qualità è sicuramente importante ma credo che anche qualche mio giocatore possa giocare comodamente in serie A. Sono contento della mia rosa, non invidio nulla a nessuno. E so che andremo a Monza a testa alta, sarà la solita gara difficile come dico ogni settimana a prescindere da chi è l’avversario di turno. Il Monza è una squadra forte, costruita per il salto di categoria però noi come sempre andiamo a giocarci la partita che sappiamo fare. 

Sul rapporto con Berlusconi e Galliani - Non li ho sentiti in questa settimana ma con il dottor Galliani ogni tanto abbiamo modo di parlarci. Il presidente Berlusconi non lo sento da tanto, ha tanti impegni. Per me sono due persone alle quali devo molto, mi hanno portato in una squadra spaziale, in un club che in quell’epoca era avanti 20 anni rispetto agli altri. Per cui avrò sempre riconoscenza nei loro confronti”.

La probabile formazione: pochi cambi rispetto all'undici vittorioso con la Cremonese

Il Frosinone dovrebbe scendere in campo con lo stesso undici, o quasi, visto nella sfida con la Cremonese. In porta agirà Bardi. Linea a tre di difesa che sarà orfana di Capuano, al suo posto spazio a Curado. Di fianco all'ex Crotone ci saranno Brighenti e Ariaudo. Sulle corsie di centrocampo dovrebbe tornare titolare Salvi a discapito di Zampano, apparso comunque in un ottimo momento di forma. Dalla parte opposta confermato Beghetto. Il duo davanti alla difesa sarà composto da Maiello e Kastanos. Sulla trequarti agirà Rohden, match winner nella gara interna contro i grigiorossi. Davanti potrebbe essere di nuovo confermata la coppia Ciano-Novakovich, anche se Dionisi può insidiare l'americano per un posto da titolare. 

Probabile formazione Frosinone (3-4-1-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Curado; Salvi, Maiello, Kastanos, Beghetto; Rohden; Ciano, Novakovich. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lazio in zona gialla? I numeri dicono di sì, ma...

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Incontro con Simone Frignani, il costruttore di cammini!

  • Attualità

    Le 'ciocie' tra storia e curiosità

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento