Frosinone calcio, arriva un altro pareggio contro il Carpi

Giovedì sera la squadra gialloblu si scontrerà al Benito Stirpe con l'Entella cercando di mantenere massima concentrazione per cercare la vittoria

Dopo diciannove giornate del campionato cadetto, a sole due partite dal termine del girone di andata, la classifica della Serie B vede al primo posto il Palermo con 35 punti, seguito dal Bari a 32, dalla coppia Frosinone e Parma a 31 e dall’Empoli a 30, e poi figurano ben cinque squadre comprese tra 29 e 25 punti. Risulta quindi facile comprendere come tutti giochi per la promozione diretta, o attraverso i play off nella massima Serie, siano del tutto aperti, con ben ventitre partite ancora da disputare.

Il pareggio con il Carpi

Per cui è bene valutare il pareggio del Frosinone, per 1 a 1, sul difficile campo di Carpi, con serenità ed obiettività, ma anche con qualche rimpianto. In effetti, dall’inizio di questo torneo, i canarini, una volta in vantaggio con il punteggio, sono stati rimontati per ben quattro volte, e l’ultima è stata proprio a Carpi, con un match condotto a lungo con il minimo vantaggio, e poi conclusosi in parità. Il lavoro che tecnico e squadra devono adesso portare avanti per le prossime 23 giornate è, se vogliamo, più di tipo psicologico e di tenuta fisico-mentale, che di tipo tecnico; questo perché al termine delle 42 giornate della interminabile serie cadetta, la classifica risulterà ancora compatta, con le compagini a distanza ravvicinata, e quindi la differenza di 2 punti, tra una vittoria o un pareggio, nel bilancio finale si farà sentire.

L'anticipo di giovedì contro l' Entella

Adesso però, massima concentrazione per il prossimo appuntamento prenatalizio, giovedì 21 dicembre, con inizio alle ore 20.30 in casa allo Stadio Stirpe, per la vittoria e per i tre punti. Il tecnico Longo pensa positivo, ed è sicuro che la tutta la squadra risponderà all’appello del tecnico, della dirigenza e della tifoseria frusinate.

Gli altri campionati

In Serie A vittoria di misura della Roma per 1 a 0 contro il Cagliari, e pareggio per 3 a 3 della Lazio a Bergamo contro l’Atalanta, per una classifica che, dopo 17 giornate, vede il Napoli a 42 punti, davanti alla Juve con 41, all’Inter con 40, alla Roma con 38 (e una partita da recuperare) e alla Lazio con 33 (e una partita in meno). In Serie D il Cassino è tornato alla vittoria superando per 1 a 0 la Nuorese, e adesso si trova al sesto posto nella classifica parziale dopo 17 giornate. In Eccellenza A pareggio per 2 a 2 della Vis Artena sul campo di Tolfa, e Artena si trova al quarto posto in classifica dopo 16 partite, con 30 punti, dietro Ciampino, Ladispoli e la capolista Crecas che ha 37 punti. I risultati della Eccellenza B : Barriera-Anagni 2 a 2, Almas-Arce 0 a 1, Audace-Montespaccato 4 a 0, Colleferro-Nuova Florida 1 a 2, Formia-Virtus Nettuno 3 a 1, Latina Sermoneta-Insieme Ausonia 3 a 0, Morolo-Cavese 1 a 1, Pomezia-Serpentara 2 a 0 e Roccasecca-Play Eur 0 a 3, per una classifica guidata da Nuova Florida con 32 punti, davanti a Latina Sermoneta con 30. E concludiamo la nota del lunedì con la Promozione girone D : Alatri-Tecchiena 1 a 1, Arpino-Lenola 1 a 2, Gaeta-Suio 3 a 0, Itri-MSG Campano 3 a 1, Real Cassino-Monte San Biagio 3 a 0, Serrone-Sora 1 a 5, Sporting Vodice-Mistral Gaeta 0 a 1, e Terracina-Pontinia 0 a 0, con Real Cassino che ha osservato il turno di riposo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento