menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frosinone Calcio, inizia un mese infuocato: guai a sbagliare. La probabile formazione anti Chievo

A dicembre i giallazzurri scenderanno in campo ben sette volte. Nella sfida di domani contro il Chievo, Nesta ha diversi problemi nel reparto difensivo

Il Frosinone è atteso da un dicembre ricco di impegni. La truppa di Nesta, infatti, domani contro il Chievo inaugurerà un filotto che lo vedrà in campo per ben sette volte fino alla fine dell'anno. Un tour de force che potrebbe già dire tanto per gli obiettivi delle squadre cadette. Il Frosinone, se vuole ambire alla promozione diretta, non può assolutamente farsi trovare impreparato. Per Brighenti e compagni la continuità è stato il vero tallone d'Achille della passata stagione e, purtroppo, anche di questo scorcio iniziale di campionato. Troppe volte i canarini hanno cambiato faccia a distanza di pochi giorni, un aspetto da migliorare se si vuole diventare grandi.

La probabile formazione: tanti problemi in difesa per Nesta

Per quanto riguarda l'undici iniziale, mister Nesta ha parecchi problemi di formazione causa infortuni, specialmente nel reparto difensivo. Il modulo sarà come di consueto il 3-4-1-2. In porta ci sarà Bardi. La linea difensiva sarà orfana di Ariaudo e Capuano, entrambi tenteranno il recupero per la prossima sfida contro il Lecce, e dovrebbe essere composta da Brighenti sul centrodestra, Szyminski in mezzo e Curado sul centrosinistra. C’è da dire, però, che il polacco è in dubbio per i problemi alla schiena accusati in settimana, ma dovrebbe comunque stringere i denti e giocare contro i clivensi. Così come Curado, anche lui  - come affermato da Nesta in conferenza stampa- con qualche piccolo problema muscolare. Sulle corsie di centrocampo spazio a Salvi sulla destra e Zampano sulla sinistra. In mezzo al campo confermata la coppia Maiello-Kastanos. Sulla trequarti agirà Rohden mentre in avanti, dopo la panchina iniziale contro il Brescia, tornerà Ciano, al suo fianco spazio a Parzyszek che proprio contro le rondinelle ha trovato il suo primo gol in maglia canarina. Dionisi non convocato. 

Probabile formazione Frosinone (3-4-1-2): Bardi; Brighenti, Sziminsky, Curado; Salvi, Maiello, Kastanos, Zampano; Rohden; Ciano, Parzyszek.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Il mistero del lago di Canterno o "lago fantasma"

  • Eventi

    Ciaspolando a Punta della Valle

  • Eventi

    Un Brindisi al 2021 da Pizzo Deta

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento