Calcio, ufficiale l'arrivo di Guido Angelozzi al Frosinone

L'ex DS dello Spezia sarà l'amministratore con delega all’attività tipica ed operativa della Società e quindi, più precisamente, alla gestione di tutta l’attività sportiva

Era già nell'aria e adesso è diventato ufficiale: Guido Angelozzi entra a far parte del Frosinone Calcio. L'ex DS dello Spezia avrà il compito di gestire tutta l'attività sportiva.

"Il Frosinone Calcio ed il Presidente Maurizio Stirpe  comunicano- riporta il sito ufficiale del club giallazzurro- che in data odierna si è tenuta l’Assemblea Sociale, la quale ha deliberato la variazione della composizione del numero dei membri del Consiglio di Amministrazione portandola da tre a cinque membri.

In ragione di ciò, sono stati nominati nel Consiglio di Amministrazione il sig. Guido Angelozzi ed il Dott. Francesco Velletri che si aggiungono, quindi, ai membri precedentemente già in carica.

Tale ampliamento della compagine degli Amministratori si è resa necessaria per fronteggiare al meglio l’emergenza economico finanziaria e quella organizzativa conseguente all’attuale pandemia e per rendere più solide le strategie operative da attuare nel prossimo futuro.

Successivamente, si è riunito il Consiglio di Amministrazione il quale ha provveduto ad assegnare le deleghe operative nel modo seguente:

– Dott. Maurizio Stirpe: Presidente del Cda con poteri di ordinaria e straordinaria amministrazione.

– Sig. Guido Angelozzi: Amministratore con delega all’attività tipica ed operativa della Società e quindi, più precisamente, alla gestione di tutta l’attività sportiva.

– Dott. Salvatore Gualtieri: Amministratore con delega alla Comunicazione, al Marketing ed ai Rapporti Istituzionali con le Leghe e la FIGC.

– Dott. Rosario Zoino: Amministratore con delega all’Amministrazione, alla Finanza ed al controllo della Società.

– Dott. Francesco Velletri: Consigliere semplice.

La presentazione del sig. Guido Angelozzi agli organi di informazione avverrà non appena sarà possibile, nel rispetto delle norme che limitano o sconsigliano di tenere eventi di questo genere nel corrente periodo.

Infine, il Consiglio di Amministrazione ha preso visione ed ha approvato il budget definitivo della stagione 2020-21, il cui rispetto prevederà un elevato livello di attenzione e di rigore, nella consapevolezza che verrà richiesto un ingente sforzo economico e finanziario, al quale la Società proverà ad ottemperare con grande impegno, auspicando anche un intervento di aiuto in tal senso da parte delle Autorità e delle Istituzioni sia sportive che statali. Le stesse non potranno, certamente, non considerare le difficoltà che il movimento del calcio sta vivendo e vivrà nell’immediato futuro ed assumere quindi le conseguenti determinazioni.

In tal modo, la Società si augura di poter garantire ai propri Tifosi il conseguimento dell’obiettivo dichiarato ad inizio stagione che rimane quello della disputa di un campionato dignitoso nel rispetto della stabilita economico finanziaria della Società stessa.

La speranza rimane quella di rivederci e di riabbracciarci presto nel nostro Stadio Benito Stirpe, la nostra Casa Comune.

Un caro saluto a tutti i nostri Amati Tifosi!

Maurizio Stirpe"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento