Sport

Frosinone, ore calde per il calciomercato. Pronti altri cinque colpi

Rispoli nuova idea sulla corsia di destra. Il sogno in attacco resta Lucas Perez dell'Arsenal

Danilo Larangeira

Sta per aprirsi una settimana importante per quanto riguarda il calciomercato giallazzurro. Il Frosinone, a detta del presidente Stirpe, deve completare la rosa con l'innesto di altri cinque calciatori: un terzo portiere, un difensore, un esterno di destra, un centrocampista centrale ed un attaccante. Partito Mauro Vigorito (destinazione Lecce), i canarini hanno bisogno di un terzo portiere. Il nome più caldo resta quello di Scuffet dell'Udinese, ma la sensazione è che, se dovesse rimanere Bardi, i giallazzurri vadano su un altro profilo.

In arrivo da Udine il difensore Danilo

Dalla società friulana dovrebbe arrivare invece il difensore centrale Danilo. L'ormai ex capitano bianconero è in completa rottura con la dirigenza e non sembrerebbe più rientrare nei piani del nuovo tecnico Velaszquez. L'entourage del calciatore e la società canarina hanno già trovato l'intesa per il trasferimento, il quale dovrebbe verificarsi nei prossimi giorni. Per quanto riguarda il centrocampo, tutto fatto per Rai Vloet che a breve sarà ufficialmente un calciatore del Frosinone. Nel ruolo di esterno destro i ciociari stanno valutando due profili: Darko Lazovic e Andrea Rispoli. Il primo sembrava ad un passo dal vestire giallazzurro, ma il Genoa non vorrebbe privarsene vista la probabile cessione di Laxalt. Ed ecco che dunque nei taccuini di Giannitti e Capozzucca è finito di nuovo Rispoli. Il rosanero sembrava dover andare al Bologna, ma gli emiliani hanno preso in quel ruolo Mattiello. Per il cartellino dell'esterno di destra, Zamparini chiede 2 milioni.

La pista Perez sempre molto viva

In attacco, nonostante la recente smentita del presidente Stirpe, sempre viva più che mai la pista Lucas Perez. Il calciatore rappresenterebbe un acquisto con i fiocchi in questa sessione di calciomercato, vista la sua esperienza internazionale. La trattativa sembrerebbe a buon punto con il calciatore che pare aver già dato il via libera al trasferimento. Ultimo nodo da sciogliere è il costo del cartellino, con l'Arsenal che chiede 7 milioni. Il Frosinone sembrerebbe volerlo prendere in prestito oneroso con diritto di riscatto. Le due società potrebbero trovare nei prossimi giorni un compromesso per far diventare Lucas Perez un nuovo calciatore giallazzurro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, ore calde per il calciomercato. Pronti altri cinque colpi

FrosinoneToday è in caricamento