menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frosinone-Chievo, finisce il calvario di Federico Dionisi: domani in campo dal primo minuto!

Mister Baroni ha annunciato che il reatino partirà dall'inizio nell'ultima stagionale al Benito Stirpe. Per il numero 18 è la prima da titolare in questa stagione e dopo quasi un anno

Domani andrà in scena l'ultimo atto di questa travagliata stagione per il Frosinone che, al Benito Stirpe, affronta il ChievoVerona del cassinate Di Carlo. La speranza è che questo sia solo un arrivederci alla massima serie, visto che il sodalizio giallazzurro ha tutte le carte in regola per tornare immediatamente in massima serie. 

Paganini probabilmente non sarà convocato, al suo posto Zampano

Per quanto riguarda l'undici scelto da Baroni, non dovrebbero esserci grandi stravolgimenti rispetto alla formazione vista con il Milan. In porta ci sarà Bardi. Linea difensiva che sarà la stessa di San Siro: Brighenti sul centrodestra, Ariaudo nel mezzo e Goldaniga sul centrosinistra. Non sarà quasi certamente della partita Paganini, fermato da una botta al piede rimediata in settimana. Al suo porto sulla corsia destra ci sarà Zampano mentre dall'altro lato confermato Beghetto. I tre di centrocampo saranno Valzania, Sammarco e Maiello. In avanti, come ha annunciato Baroni in conferenza stampa, sicuro del posto Dionisi, che torna titolare dopo quasi un anno. Di fianco a lui ballottaggio a due tra Ciofani e Trotta.

Probabile formazione Frosinone (3-5-2): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Capuano; Zampano, Valzania, Sammarco, Maiello, Beghetto; Dionisi, Ciofani.

Ballottaggi: Capuano-Goldaniga 80-20%; Valzania-Ciano 70-30%; Ciofani-Trotta 51-49%

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento