Frosinone, i numeri contro le big sono impietosi. L'atteggiamento deve necessariamente cambiare

I giallazzurri sono gli unici a non aver conquistato punti contro le 6 squadre impegnate in Europa

Una gara senza storia quella di sabato del San Paolo, anzi mai iniziata. Un atteggiamento rinunciatario del Frosinone già nei primi minuti, da sparring-partner di una squadra che dopo pochi giorni aveva un appuntamento decisivo. Non è questa la strada verso la salvezza. Ok, una partita contro una big 99 su 100 finisce con la vittoria della stessa, ma non si può vedere una compagine che quasi tira indietro la gamba e sembra svogliata e rinunciataria. Non si possono sentire le frasi di scherno dei telecronisti di Sky che dicono "sembra una partita di allenamento attacco contro difesa" o "Ancelotti non ha bisogno nemmeno di cambiare i titolari, tanto si stanno già riposando in campo". No, questo è inaccettabile ed umiliante per chi tiene a questi colori. Ad oggi il Frosinone è l'unica squadra in lotta per non retrocedere a non aver raccolto nessun punto contro le sei potenze, impegnate anche a livello europeo, del nostro calcio. C'è da dire che la Roma è stata un po' la compagine che ha falsato questa speciale classifica, ma i numeri dei gol fatti e subiti dalle altre concorrenti per la salvezza, testimoniano che hanno sempre venduto cara la pelle contro le big. Cosa che non si può dire del Frosinone.

La classifica delle squadre in lotta per non retrocedere contro le big

Bologna 3 punti: 3 partite giocate, 2 gol fatti e 5 subiti

Spal 3 punti: 4 partite giocate, 4 gol fatti e 8 subiti

Chievo 3 punti: 5 partite giocate, 6 gol fatti e 9 subiti

Udinese 3 punti: 5 partite giocate, 2 gol fatti e 8 subiti

Empoli 1 punto: 5 partite giocate, 3 gol fatti e 11 subiti

Genoa 1 punto: 5 partite giocate, 3 gol fatti e 14 subiti

Frosinone 0 punti: 5 partite giocate, 0 gol fatti e 14 subiti

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Proviamoci, sempre e comunque

I giallazzurri contro le avversarie più alla portata ci mettono sempre il giusto impegno, la giusta cattiveria e determinazione, ma contro le big si arrendono ancor prima di inizare la sfida. Perchè tutto questo? Perchè non provarci anche contro le avversarie di caratura superiore? Magari si perderà lo stesso, ma almeno si esce dal campo a testa alta e con uno spirito diverso. L'Empoli ha subito 5 gol dal Napoli, ma si è resa molte volte pericoloso, ricevendo i complimenti di Ancelotti, che ha ammesso di aver vinto troppo nettamente per quanto visto in campo. Bisogna crederci anche in queste partite. A noi piace pensare che siamo quelli dei 5 risultati utili in 7 partite e non quelli di Napoli, Roma e Milano. I mezzi per provarci anche nelle partite proibitive ci sono, altrimenti non si ottenevano tutti quei risultati positivi di fila in Serie A. Noi siamo pronti a scommettere che i ragazzi ora avranno una reazione in queste ultime 4 partite del girone d'andata e venderanno cara la pelle conquistando punti contro tutti, Milan compreso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento