rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Sport

Frosinone pallanuoto, Massimiliano Murgia è il nuovo tecnico di U16 e U18

Oltre a portare un grande valore aggiunto alle giovanili ciociare, Murgia sarà anche assistente tecnico della prima squadra di Fabrizio Spinelli

Altra bella novità per il Frosinone Pallanuoto: Massimiliano Murgia è il nuovo allenatore dell’U16 e dell’U18 dei gialloblù! Portodanzese classe 1973, coach Murgia arriva proprio dopo un’esperienza con l’Anzio Waterpolis, con il quale nella passata stagione ha vinto l’argento nel campionato nazionale U20B. Oltre a portare un grande valore aggiunto alle giovanili ciociare, Murgia sarà anche assistente tecnico della prima squadra di Fabrizio Spinelli.

Una vita da allenatore spesa tra Anzio e Latina. Dopo gli inizi con i neroniani, Massimiliano Murgia passa nel 2012 alla corte del presidente Damiani, a cui rimane legato per più di dieci anni. In questo lungo periodo, è sempre alla guida di una o più categorie giovanili. Con il Latina Pallanuoto - e poi con l’Anzio Waterpolis - inizia a seguire anche le prime squadre come assistente tecnico, sia in serie A1 che in A2. In carriera ha lavorato accanto ad allenatori di primissimo livello, come Yiannis Giannouris, Maurizio Mirachi e Roberto Tofani.

Le parole di Massimiliano Murgia: «Quando due parti hanno lo stesso intento, è davvero facile trovare un accordo. La programmazione, la serietà ed il lavoro con i giovani in ottica futura sono state le cose che mi hanno più stimolato nella mia scelta. Ringrazio sia la dirigenza, sia lo staff tecnico del Frosinone Pallanuoto per la stima e l’alta considerazione nei miei confronti».

Il benvenuto del direttore generale, Antonio Ceccarelli: «L’arrivo di Massimiliano Murgia nella famiglia del Frosinone Pallanuoto mi riempie di gioia. Ho un grande rapporto con lui, fin da quando ha allenato mio figlio Federico, costretto nel 2013 ad andar via dalla Ciociaria per continuare a giocare a pallanuoto ad un certo livello. Il curriculum di Murgia parla da solo: la sua esperienza arricchirà non poco il nostro settore giovanile. La sua scelta di venire a Frosinone ci rende orgogliosi. Significa che - con i fatti, non con le parole - stiamo diventando una società appetibile e di prima fascia. Ora non ci resta che lavorare sodo per raggiungere gli ambiziosi obiettivi che questa provincia merita»

Il capo allenatore Fabrizio Spinelli: «Conosco Massimiliano da tempo e da sempre ci unisce una grande stima reciproca. Oltre che un valore per le nostre giovanili, il suo arrivo è un upgrade anche per la prima squadra, visto che - oltre che con Fabio Baraldi - avrò modo di confrontarmi anche con lui sia durante gli allenamenti, che il sabato poi in partita».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone pallanuoto, Massimiliano Murgia è il nuovo tecnico di U16 e U18

FrosinoneToday è in caricamento