Martedì, 26 Ottobre 2021
Sport

Frosinone-Roma 2-3, quanta sfortuna per i giallazzurri: Dzeko regala all'ultimo respiro una vittoria immeritata ai suoi

Dopo aver sfiorato il vantaggio con Trotta, i canarini subiscono all'ultimo istante il beffardo 2-3

Frosinone (3-5-2): Sportiello; Goldaniga, Salamon, Capuano; Zampano, Chibsah (Trotta 76'), Viviani, Cassata, Beghetto (Molinaro 59'); Ciano, Ciofani (Pinamonti 66').

Roma (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas (Fazio 76'), Marcano, Kolarov; Nzonzi (Cristante 65'), De Rossi; Perotti (Zaniolo 65') Pellegrini, El Shaarawy; Dzeko.

Marcatori: Ciano 5', Dzeko 30', Pellegrini 31', Pinamonti 80', Dzeko 95'

Partita ricca di emozioni allo Stirpe, con la Roma che porta a casa i tre punti all'ultimo secondo con Dzeko. Una sconfitta decisamente immeritata per i giallazzurri che restano a 5 punti di distacco dalla salvezza.

Frosinone - Al 5' il Frosinone passa in vantaggio grazie ad un tiro dalla distanza di Ciano con Olsen non esente da colpe. Sei minuti più tardi giallazzurri ancora vicini al gol ancora con il numero 28 che da buonissima posizione spara alto. Al 14' El shaarawy impegna Sportiello in una difficilissima parata su colpo di testa. Alla mezz'ora la Roma pareggia con Dzeko che sfrutta appieno un errore di Goldaniga e di collo destro la mette all'angolino. Un minuto più tardi la Roma passa incredibilmente in vantaggio con un tap-in di Pellegrini dopo una respinta di Sportiello. Al minuto 80 il Frosinone pareggia con Pinamonti dopo un assist di Ciano. Sei minuti più tardi Trotta sfiora il gol del vantaggio con un tiro ad incrociare. All'ultimo secondo la Roma porta a casa i tre punti con un gol da distanza ravvicinata di Dzeko su assist di El Shaarawy. Sconfitta veramente beffarda ed immeritata per i giallazzurri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone-Roma 2-3, quanta sfortuna per i giallazzurri: Dzeko regala all'ultimo respiro una vittoria immeritata ai suoi

FrosinoneToday è in caricamento