Il Frosinone, sconfitto di misura a Bari, mantiene il primo posto in classifica

Il Bari ha capitalizzato su una palla inattiva arrivando così alla vittoria. Buona la prova dei gialloblu

La sconfitta del Frosinone,  allo stadio San Nicola di Bari, non è assolutamente da drammatizzare, in questa fase del campionato: il Bari è una squadra forte e competitiva, e nel match di sabato è stato molto cinico, ha capitalizzato una palla inattiva ed ha vinto la partita. I ciociari hanno offerto tutto sommato una buona prova, hanno condotto il gioco a lungo, creando alcune situazioni importanti, senza però riuscire a segnare. Il tecnico Longo afferma “di essere soddisfatto della prestazione complessiva della squadra, che ha giocato con personalità, e ha condotto a lungo il gioco. Sotto l’aspetto della prestazione,  il Frosinone ha creato i presupposti per comandare il gioco, ma è mancato qualcosa sotto rete. C’è rammarico, è chiaro, ma è stata una partita che poteva terminare in pareggio. Adesso ci rimbocchiamo le maniche e, come non ci siamo esaltati prima, non ci deprimiamo adesso. A volte perdere fa anche bene, serve a ritrovare energia”. Molto sereno il tecnico dei canarini, così come sereno deve restare tutto l’ambiente della squadra, in vista dell’impegno casalingo di domenica 18 in casa contro l’Ascoli. In classifica, al primo posto la coppia Frosinone ed Empoli con 46 punti, davanti al Palermo con 43, che però gioca questa sera in casa contro il Foggia.

In Serie A

Una vittoria e una sconfitta per le squadre romane: la Roma ha nettamente superato all’Olimpico il Benevento per 5 a 2, mentre la Lazio è stata sconfitta per 1 a 4 dalla capolista Napoli; nel prossimo turno sono in programma le partite Udinese-Roma e Lazio-Hellas Verona.

Negli altri campionati

In Serie D girone G vittoria per 2 a 0 del Cassino contro i sardi del Tortolì, con i ciociari al sesto posto in classifica.  In Eccellenza girone A ancora una vittoria in trasferta per Vis Artena, sul campo di Tor Sapienza per 2 a 1, e primato in classifica con 48 punti, davanti al Ladispoli con 47, in attesa del prossimo turno in casa contro Monti Cimini; in Eccellenza girone B primo posto per Nuova Florida con 49 punti davanti a Città di Anagni con 44: Nuova Florida ha superato per 4 a 2 Insieme Ausonia, mentre Anagni ha pareggiato per 0 a 0 a Morolo; Almas-Cavese 4 a 1, Colleferro-Serpentara 3 a 2, Formia-Barriera 3 a 3, Montespaccato-Arce 0 a 0, e Roccasecca-Latina Sermoneta 3 a 0. Infine, Itri in fuga nel girone D di Promozione: Itri 54 punti, Sora 48, Real Cassino 47 e MSG Campano 43, con questi risultati: Itri-Tecchiena 4 a 1, Sora-MSG Campano 2 a 3, Arpino-Real Cassino 0 a 3, Mistral Gaeta-Monte San Biagio 3 a 3, Pontinia-Pro Calcio Lenola 1 a 0, Serrone-Gaeta 2 a 1, Vodice-Suio 1 a 1 e Terracina-Casalvieri 1 a 1, con Alatri nel turno di riposo. Si torna in campo in tutti i campionati domenica 18 febbraio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento