rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Sport

Ricco finale di stagione per la scuderia del frusinate Lion team al rally Ronde di Sperlonga

La scuderia di Frosinone si presenta al via della Ronde di Sperlonga con 14 equipaggi di spessore. Soddisfazione per la

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FrosinoneToday

La Scuderia Lion Team è entusiasta di annunciare la sua partecipazione al prestigioso Rally Ronde di Sperlonga. Mentre attendiamo con impazienza l'arrivo della nuova Skoda Fabia RS, siamo orgogliosi di presentare la nostra recente acquisizione: una Skoda Fabia Evo, precedentemente guidata dal rinomato pilota Jan Kopecký. Questa vettura sarà affidata al talentuoso Andrea Minchella, che porterà l'esperienza e la passione della Lion Team sulle strade di Sperlonga. La responsabile della Scuderia, Angela Tucciarone, ha dichiarato: "Siamo entusiasti di partecipare al Rally Ronde di Sperlonga con un team così forte e diversificato. La nostra nuova Skoda Fabia Evo rappresenta un significativo passo in avanti per la nostra scuderia, e sono certa che Andrea Minchella saprà dimostrare il suo valore, così come tutti gli altri nostri equipaggi in gara. Il nostro team si presenterà alla competizione con un impressionante schieramento di 14 vetture, questo dimostra che il nostro lavoro svolto in questa stagione ha dato i suoi frutti e ci premia. Siamo pronti a dare il massimo e a regalare emozioni indimenticabili ai nostri tifosi e agli appassionati di rally." La partecipazione della Scuderia Lion Team al Rally Ronde di Sperlonga non è solo un evento di grande attesa per i nostri piloti e i loro equipaggi, ma anche una vetrina del talento e della diversità che anima il mondo del rally. Oltre alla presenza della Skoda Fabia Evo, guidata da Andrea Minchella e Cristian Guarzoli con il numero 3 sulle fiancate, numerose altri equipaggi si uniranno a noi in questa emozionante competizione. In particolare, il team numero 11, formato da Antonio Rigamonti e Lucia Curti, sarà in gara con una Skoda Fabia Evo Rally2. Questo equipaggio si distingue non solo per le loro prestazioni, ma anche per la loro partecipazione nella categoria Over 55, dimostrando che la passione e la competizione nel rally travalicano i confini dell'età. Saranno presenti anche diversi equipaggi a bordo delle agili e performanti Peugeot 208. Francesco Laganà e Maurizio Messina, con il numero 38, si cimenteranno nella classifica Over 55, portando esperienza e tenacia alla competizione. Le Peugeot 208 Rally4 saranno guidate da Giuseppe Di Giorgio e Rosario Ferina (numero 40), Pierluigi Di Vito e Roberto Staccone (numero 45), Cesare Conti e Giovanni Frigerio (numero 47), Fabio Solitro e Rosario Navarra (numero 48), e Francesco Lauriola e Massimo Sansone (numero 52), ciascuno portando il proprio stile e strategia unici alla gara. Non mancheranno le sfide nelle categorie minori, con Giuseppe Oieni e Fulvio Lombardo (numero 55) e Alessandro Emanuele e Venanzio Aiezza (numero 70) che si contenderanno i primi posti alla guida delle loro Peugeot 208 R2b. Infine, la presenza dei Renault Clio Rally5 aggiunge ulteriore varietà e competizione. Alessandro Prodorutti e Cinzia Moro (numero 81), Alessandro Casella e Vincenzo Pino (numero 82), Stefano Palombo e Vincenzo Mulattieri (numero 83), e Mirko Franzi e Giulia Muffati (numero 84) completeranno il quadro dei partecipanti, ognuno con l'obiettivo di mettere in mostra le proprie abilità e ambizioni. Il Rally Ronde di Sperlonga si preannuncia come un evento ricco di adrenalina, talento e passione, con la Scuderia Lion Team pronta a giocare un ruolo da protagonista in questa affascinante sfida. In attesa dell'evento, la Scuderia Lion Team sta lavorando senza sosta per assicurare che ogni veicolo sia nella condizione ottimale per affrontare le sfide del Rally Ronde di Sperlonga.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ricco finale di stagione per la scuderia del frusinate Lion team al rally Ronde di Sperlonga

FrosinoneToday è in caricamento