rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Sport

Frosinone, grande successo per la seconda edizione del Memorial "Mario Calcabrina"

Il torneo organizzato da Scuola Basket Frosinone e Basket Academy Veroli, riservato alla categoria Under 17, si è disputato il 7 e l'8 Aprile al palasport Casaleno di Frosinone

Grande successo per la seconda edizione del Memorial "Mario Calcabrina". Il torneo organizzato da Scuola Basket Frosinone e Basket Academy Veroli, riservato alla categoria Under 17, si è disputato il 7 e l'8 Aprile al palasport Casaleno di Frosinone. 

Dopo l'esordio dello scorso anno, la manifestazione del periodo pasquale è diventata internazionale con la presenza della squadra greca del Kolossos Rodi. Proprio i greci hanno aperto la kermesse, uscendo sconfitti 65-50 dal confronto con i padroni di casa della Scuba Academy. La formazione ellenica poi ha ceduto alla Tiber Roma 47-66 chiudendo al terzo posto nel girone, mentre i capitolini hanno staccato il pass per la finalissima grazie alla vittoria 56-80 sui ciociari, a loro volta finiti secondi nel raggruppamento. 
Nel Girone B primo posto per Pomezia che ha battuto in volata (63-67) San Paolo Ostiense nell'ultima sfida della prima giornata e abbastanza nettamente Cinecittà (67-48) in quella precedente. SPO si è dovuta accontentare della seconda piazza grazie al successo 68-62 sulla stessa Polaris. 

Dopo le sei gare del giovedì, il venerdì sono andate in scena le finali. Al quinto posto si è classificata Cinecittà Polaris che ha superato 55-65 Rodi, medaglia di bronzo per San Paolo che ha vinto 66-75 la finalina sui locali della Scuba Academy, infine il successo della Tiber 73-68 su Pomezia che è valso il primo posto al team capitolino. 

Il commento di Francesco Calcabrina, responsabile del sodalizio verolano, nonché allenatore della Scuba Academy Under 17 e figlio del compianto Mario, a cui è dedicata la manifestazione: "Un ringraziamento innanzitutto al presidente Antonio Efficace e alla Scuola Basket Frosinone che hanno permesso la realizzazione di questo secondo memorial dedicato a mio padre. Con la presenza di Rodi abbiamo conferito internazionalità al torneo coniugando i due grandi amori di mio padre, la pallacanestro e la Grecia. Si sono disputate ottime partite nelle quali, come già successo lo scorso anno, abbiamo dimostrato sul campo di essere molto vicini alle squadre che giocano nei campionati di Eccellenza. Un ringraziamento va alle società che hanno partecipato e alle famiglie che hanno ospitato i ragazzi greci. Abbiamo organizzato un evento unico nel panorama della nostra provincia e siamo fieri della sua riuscita". 

Appuntamento, dunque, al prossimo anno mentre prosegue la stagione della Scuba Academy. Proprio il giorno prima del torneo, infatti, l'Under 17 aveva battuto in casa 74-48 la Tiber Roma (che gioca il campionato con una squadra diversa rispetto a quella che ha vinto il memorial), conquistando due punti importanti nella corsa playoff. Playoff che, invece, l'Under 20 Gold ha iniziato con una vittoria 73-57 nell'andata dei quarti di finale contro Frassati. Domani, 12 Aprile, il ritorno a Ciampino con una preziosa dote di 16 punti da difendere. 

1a Giornata
Scuba Academy - Kolossos Rodi 65-50
San Paolo Ostiense - Cinecittà Polaris 68-62
Scuba Academy - Tiber Roma 56-80
Virtus Pomezia - Cinecittà Polaris 67-48
Kolossos Rodi - Tiber Roma 47-66
San Paolo Ostiense - Virtus Pomezia 63-67

Classifica Gironi
Girone A: Tiber 4, Scuba Academy 2, Rodi 0
Girone B: Pomezia 4, SPO 2, Polaris 0

2a giornata
Finale 5° - 6° posto: Kolossos Rodi - Cinecittà Polaris 55-65
Finale 3° - 4° posto: Scuba Academy - San Paolo Ostiense 66-75
Finale 1° - 2° posto: Tiber Roma - Virtus Pomezia 73-68

Classifica finale
1) Tiber Roma
2) Virtus Pomezia
3) San Paolo Ostiense
4) Scuba Academy
5) Cinecittà Polaris
6) Kolossos Rodi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, grande successo per la seconda edizione del Memorial "Mario Calcabrina"

FrosinoneToday è in caricamento