rotate-mobile
Sport

Giovolley, dalle parole ai fatti: ecco la B1 di Malfatti

Era il lontano anno sportivo 2013/2014 quando tutti Noi increduli ascoltammo le parole del Presidente Claudio Malfatti, riuniti presso l’Aula Consiliare del Comune di Aprilia presentavamo per la prima volta la Giò Volley che aveva conquistato la...

Era il lontano anno sportivo 2013/2014 quando tutti Noi increduli ascoltammo le parole del Presidente Claudio Malfatti, riuniti presso l?Aula Consiliare del Comune di Aprilia presentavamo per la prima volta la Giò Volley che aveva conquistato la serie B2 del Campionato Nazionale Femminile.

L?anno successivo 2014/2015, riuscimmo a mantenere la posizione acquisita confermando la B2 ma già allora il Presidente si mostrò ottimista e oltremodo sicuro che da lì a breve sarebbe iniziata la scalata. L?anno sportivo si chiuse infatti per la Giò Volley, con la grandeconquista sul campo di Messina della categoria B1 del Campionato Nazionale.

La stagione apertasi anche quest?anno con la presentazione della nuova maglia della squadra presso l?Aula Consiliare Comunale, vedeva un Presidente soddisfatto per il successo ottenuto, cauto nel mantenere quest?anno e per il successivo la posizione acquisita, ma lanciato nella scalata della Giò Volley.

Oggi, ad oltrepassata la metà del Campionato 2015/2016, la Giò Volley cavalca l?onda della seconda posizione nel Campionato B1, un campionato che la sta vedendo spesso protagonista di grandi successi.

Diciamo quindi che i risultati attesi stanno già arrivando, indipendentemente da come si concluderà il Campionato, il Presidente e tutto il Sodalizio, si dicono già pienamente soddisfatti del consenso che stanno ottenendo, non solo nei risultati ma anche nel vedere il Pallone Tensostatico costantemente pieno di numeroso pubblico della nostra Città, Provincia e Regione.

?VOLIAMO IN ALTO MA CON I PIEDI PER TERRA?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovolley, dalle parole ai fatti: ecco la B1 di Malfatti

FrosinoneToday è in caricamento